giovedì 28 aprile 2011

Tornare

a lavorare, a creare, a sorridere...

 grazie agli amici, a chi ci vuol bene, a chi crede in noi!

Collana Hoppel-Poppel Light FatineDivertimentoInBlu adottata da Marisa di Milano
Piano piano lasciare scivolare via la vecchia pelle come lo fanno i serpenti. Lasciarsi il tempo, non avere fretta; con determinazione. Affinché si possa tornare rinnovati, rinfrancati e con tanta gioia di vivere da condividere e restituire.
Tempo al tempo! 
Stupore:
una margherita si frange,
suono di mezzanotte.


Haiku di Masaoka Shiki (1869 - 1902)

domenica 24 aprile 2011

Profumo di robinia

pedalando sulla riva del fiume...
 un profumo che sa di primavera e Paradiso...

Losone, passeggiata sul lungo fiume Maggia
 Inspira....

Ascona, pista ciclabile verso la foce
 .... Espira!

 saluta la FatAngelDellaResurrezione che proprio oggi è volata al collo della mia amica Wanda....

... Ed alla fine fatti una risata!

domenica 17 aprile 2011

Angeli, fate ed altre strane creature bislacche

Buona domenica a tutte e grazie di cuore per i vostri commenti, come sempre molto apprezzati. Lo so, sono una "fata cattiva"; non riesco più a contraccambiare tutte le vostre gentilezze e neppure a navigare nel web 10 minuti al giorno...
Vi prego di sentirvi abbracciate ad una ad una; non avete idea di quanto mi tocchino le vostre visite, le vostre parole, idee e commenti!

Lascio che sian le mie creaturine a parlavi; purtroppo non sono ancora riuscita ad istruirle a venirvi a trovare personalmente sui vostri blog, quindi lo faranno da qui...
Lei è la FataAmaSally, una FatAngel amante dei gatti, in particolare la sua Sally che porta ovunque con sé sul cuoricino (adottata a Tesserete)

Sempre a Tesserete è stata commissionata da una floriterapista la FataMilleEMilleFiori.

... E "Fungus in fabula" la FataFunghettaSciamana, commissionata ed adottata da Giuliana di Tesserete che piano piano si sta formando un vero e proprio esercito di fatine (grazie grazie grazie!). Perché si sa; una fatina al giorno toglie il medico di torno! Magari!!!!

E per oggi ho terminato la carellata di saluti, fatine e colori! Vi mando i miei migliori pensieri, non senza una punta di senso di colpa per la mia latitanza. A presto! Cathy

n.b. riguardo allo scorso post; volevo rassicurarvi che non tutte le fotografie rappresentano il mio giardino. E meno male; dovrei fare la giardiniera a tempo pieno!
La Fotografia n°14 è il terrazzo del parco (vista lago) della casa di cura antroposofica  Andrea Cristoforo ad Ascona.
Il collage a fondo post è formato da diverse fotografie scattate in un parco privato a Minusio, Svizzera.

mercoledì 13 aprile 2011

Periodo di stasi...

Archiviati posaceneri...

Ricordi di viaggi, di serate tra amici, di chiacchiere allegre e di momenti solitari....

Finito l'umorismo per nascondere la cortina di fumo... Unico cruccio; non mi piace più il caffè...  Passerà?

E allora giù di thé, tisane ed intrugli per passare la giornata e superar la "scimmia da nicotina" prima e la nostalgia poi....

Il famoso birkermüsli Svizzero per fare "stoppone"... e per sentirsi sani (ed in odor di santità)

Ma smetter di fumare è ottimo pretesto per fare mega pulizie, pulire ogni angolino, lavare ogni stoffina e cambiare un po' l'atmosfera in casa!

Per esempio rifare le federe per i cuscinoni del divano...
 Finalmente ho trovato l'impiego per alcune delle stoffine acquistate ancora in quel di Paris due anni fa... Qui il lato A

... e qui il lato B

Contemplazione dei micetti di casa (qui Orfeo)

 Le orchidee che fioriscono in casa, sembrano essersi messe tutte d'accordo....

... E fuori la magnolia, più bella che mai!

Zoom nella magnolia

... Ed ovviamente una fatina che ne aprofitta per introfularsi. Qui la Fata"DammiUnSiDammiUnNo" per una delle mie insegnanti di Cinesiosolia; la fantastica Marlène!

Ammetto, sto lavorando poco, sto ripensando a tante cose... Ne aprofitto per rifare un po' la decorazione di casa, svecchiare alcuni oggetti cari o ritrovati (con grande gioia dei gatti in certi casi).

Godermi la natura che rifiorisce, che segna una rinascita, la stessa che sto aspettando anche io...

L'amata Camelia, ormai già passata...

... e l'armadietto da chimico di mio nonno, riesumato in cantina e ridipinto di rosa bon-bon per contenere tutte le tante tazzine, teiere e zuccheriere che uso ogni giorno...

... Ed ancora i micetti, qui Dharma.

fotografata con il mio primo acquisto con i soldi risparmiati dalle sigarette... Evviva evviva, vale la pena tenere duro!

Ancora una fotografia della Magnolia, prima cosa che vedo al mattino quando mi alzo per fare le mie respirazioni. I fiori non ci sono più da qualche giorno, ma il ricordo di quei colori mi accompagna poi tutto l'anno...

E quell'energia si riversa nei colori delle fatine (ancora quasi tutte disponibili).

... E dulcis in fundus un collage del mio magnifico pomeriggio di ieri in un parco, con la mia "amica di sempre" che ahimé oggi riparte.... Ma anche qui, come per la magnolia, spero che l'energia trasmessa rimanga ancora tanto a lungo!
Buona primavera, qualsiasi sfida, qualsiasi cosa nuova stiate affrontando!

sabato 2 aprile 2011

Tutto attorno al viola

Buongiorno, qui splende un sole meraviglioso, gli alberi si ricoprono di fiori e germogli e gli uccellini fanno un gran cinguettare nel boschetto di bambù di fianco a casa.
 Spero che piano piano, oltre a risvegiarsi la natura, pure la Bisly si dia una mossa...

E allora comincio con il settimo colore dell'arcobaleno, il viola; che è anche il colore della quaresima...

E qui un articolo ormai caduto in disuso in casa bislacchi; ho fatto in tempo a creare questa quasi-fatrioska porta-accendino che ho smesso di fumare!
Wowww, si, ho smesso di fumare!!!! È iniziata una nuova parte della mia vita, dopo aver passato una trentina d'anni con la sigaretta sempre a portata di mano ora è iniziata la fase NO-SMOKE! Ci vorrà ancora un momento per "abitare" pienamente la mia condizione di "non-fumatrice", ora sono un po' confusa, un po' felice ed un po' persa....

Ecco si, viola quaresima, ed io rinuncio alla sigaretta con la quale mi identificavo... Alla faccia della fata, vero?
Ma parliamo delle vere Fate Bislacche, le mie creaturine che sto un po' trascurando mentre ricerco la mia nuova dimensione!
Ecco, lei è FataNotteStellata che mi ha permesso di conoscere la sua "nuova mamma" Erika, simpaticissima insegnante di Latino.

... Eh si, certe Fatine hanno poi un futuro di insegnamento, non si capisce ancora bene da chi prendano tanta intelligenza... Ma forse è proprio perché ognuna si adatta perfettamente alla personalità o ai bisogni della nuova "fata-madre-adottiva" che sembrano essere nate apposta per loro!

Gri-Gri FataVorticosa adottata da Giuliana di Tesserete.

Sempre lei, viola e vorticosa....

E poi un esperimento, dopo il bracciale "Bissia che strissia" che avevo fatto per la mia mamma l'anno scorso, Elena di Losone mi ha commissionatao un piccolo anello che lo riproducesse in miniatura....

... E con mia somma sorpresa l'anello "BisciaCheStriscia" regge a tutte le sue follie (tombole, balli sfrenati e viaggi con le amiche); son soddisfazioni!

E per chiudere in viola vi lascio con un bel tulipano e me ne vado in giardino a godermi il "nuovo che avanza" e respirare a pieni polmoni!

Buon week-end a tutti voi Fatonzolini belli che avete ancora la pazienza di passar di qua!