domenica 6 giugno 2010

Mini cronaca da un week-end fuori porta in Veneto

Sabato scorso vi avevo imbucato qui una cartolina virtuale da Verona, ma a dirla tutta io ed il Fato ci siamo presi tre giorni a zonzone in giro per il Veneto. Essendo "servi" di tre gatti ed avendo un grande giardino che in questa stagione è praticamente fuori controllo, non possiamo mai prevedere uscite lunghe e quindi sono sempre brevi ma intense!

Venerdì: Vicenza! Avevamo previsto di visitarci la Basilica ed il Palladio ed andare a trovare una persona che mi aveva chiesto se potevo darle l'esclusiva delle mie creazioni per Vicenza. In realtà non mi piace molto sapere le mie piccine "lontano da casa e senza proprietario" (praticamente "fate sciolte") ma Anna Rita, la direttrice della boutique Civico 22, che si trova nel centro storico ed è parte integrante della Basilica Palladiana, mi è sembrata tanto simpatica ed appassionata del suo lavoro che ho voluto almeno incontrarla.
Ve la faccio breve; La Basilica è in ristrutturazione, quindi nada visita.
Incontriamo Anna-Rita al bar sulla piazza dei Signori e chiacchieriamo chiacchieriamo come se ci conoscessimo da anni mangiando tartine fantasiose e deliziose, poi ci fa visitare la sua boutique. Ne parla con passione, mi mostra le creazioni che ha scelto per il negozio, mi parla degli artisti e descrive con passione tutti i procedimenti e materiali usati. Poi le mostro alcune mie creazioni che avevo portato solo per mostrarle "dal vivo" l'effetto che fanno. Ancora per farvela breve; presto a Vicenza potrete vedere dal vivo alcune mie creazioni che sono certa Anna-Rita saprà presentarvi al meglio.

Fatto sta che siamo stati tanto a ciccolare che il tempo è volato. Di visitare il Teatro del Palladio non se ne parlava più,

l'auto l'avevamo proprio posteggiata a "Santa Palta", altri 30 minuti per ritrovarla....

e quindi di corsa a raggiungere il nostro splendido alberghetto a Longa di Schiavon (che bello viziarsi ogni tanto), appoggiare le valige, rinfrescarci e via verso la nostra nuova destinazione; Marostica.
Un giretto per il centro storico e poi aperitivo super-mega-miam aspettando l'ora dell'appuntamento davvero speciale. Ma prima di dirvi con chi, lasciatemi dire cosa abbiamo bevuto, perché al più presto voglio provare a riprodurlo. Dato che la mia memoria è quella che è scrivo qui gli ingredienti del centrifugato; cetriolo, ananas e fragola... Una delizia!

Ma cosa ci fa qui la gri-gri "Mother&ChildBigLove"??? Purtroppo è in rappresentanza di Cristina (la nostra Ork'idea), per cui l'ho creata e che ho avuto finalmente la gioia di incontrare di persona!

Prese dalla gioia di incontrarci e di conoscere lei, il suo Orkideo (simpaticissimo pure lui) e l'ottava meraviglia del creato; il piccolo Emanuele, abbiamo completamente dimenticato di scattarci fotografie... Poco male, una scusa per rivederci al più presto. E poi così abbiamo avuto tutto il tempo per raccontarci, chiacchierare, ridere e condividere mangiando una fantastica pizza ed un "leggerissimo" salame al cioccolato in quel di Mason Vicentino. Non starò qui a suonare violini, Cristina già sa e noi li ringraziamo per la loro accoglienza ed il loro calore.


Sabato; ci hanno raggiunti gli amici dalla Svizzera e quelli delle vicinanze e siamo andati a visitare un luogo molto suggestivo a pochi chilometri da Verona; L'Ipogeo di Santa Maria delle Stelle, noto come il Pantheon (che non c'è però). Da vedere!


Al rientro ecco uno scatto che mi piace credere che Pino mi invidierebbe. Chissà che scriverebbe lui nella didascalia?

... e invece guardando in basso mi stupisco della forza della natura che riesce a manifestarsi anche nelle condizioni più difficili ed abbellire persino i nostri interventi più brutti.

Domenica; Schio. Visita al nostro amico, maestro ceramista Giancarlo Scapin. Un bagno nell'arte e nelle cose belle;

... con un tocco di humor affisso alla porta del vicino...

Ore 18... Sulla strada di casa. È già finita ma nel cuore tanti meravigliosi ricordi di risate, tenerezze, racconti, visite, colori e sapori!

p.s. unica nota stonata; che magone essere a non molti chilometri dalla mia Ila e non poterla andare ad abbracciare-sigh!-

p.p.s.
Non sto poi tanto male neppure a casa, soprattutto qui, nella mia post-azione strategica sotto la magnolia. Ora premo "pubblica post" e mi godo il cinguettio degli uccellini!

Buona domenica a voi!

17 commenti:

Rory ha detto...

Che belle foto, mi ricordano tantissimo la mia ultima gita-stage scolastica a vicenza, verona.. padova venezia.. che bei momenti!.
I vostri tre giorni sono stati davvero intensi e bellissimi!!.
Una felice domenica ed un abbraccio!!.

federica ha detto...

Concordo foto davvero belle!!PARTICOLARMENTE INTERESSANTE QUELLA DOVE C'E UNA FATINA..MMM..SI..non sò perchè ma quella mi piace particolarmente!!!!
hihihi ;D
buona domenica!!smak fede

Miriam ha detto...

Guardando le tue foto e seguendo i tuoi itinerari è stato come viaggiare un pochino anch'io! Ma la biondina occhi color mare sei Tu!!!! e scommetto che vicino a te c'è il Fato, e scusa ma l'occasione fa l'uomo ladro e in questo caso il post fa le blogger curiose!
Ma lo sai che la fatina col marsupio end bebè è straordinaria!!!
Bacini dolcissimi!

Marilena ha detto...

Ciao fatina,
belle le foto che hai fatto della mia citta' e appena possibile vado ad ammirare "dal vivo " le tue fatine.
Buona domenica

cicoria ha detto...

Fata come sei bella...hai due occhi stupendi!!!!!

Antonella ha detto...

Che invidia mi fai, ma questo tu lo sai. La fatina per Cristina è una meraviglia e tu sei un raggio di sole!

Caralulù ha detto...

Cara cathy, che piacere saperti vicino a casa mia....pensa che sabato 29 ero a verona anch'io! T'immagini se , tra il casino che c'era, ti avessi incontrata (ma prima riconosciuta)Beh insomma, "filmini" a parte, quando sarà che vengo dalle tue parti ti faccio un fischio ok? Per adesso la cosa è un pò lontana ma non si sa mai.....buona settimana e un bacio grande Lulù

Ilaria ha detto...

hi hi hiii, ho riconosciuto il tipico Humor veneto in quel cartello anti cacca di cane!

Che bello vedervi in foto, ragazzi ho fatto un tuffo nel Capodanno passato insieme!
Siete bellissimi, spero di riabbracciarvi presto... sic, lacrimuccia ora!

laura ha detto...

CIAO FATA, TU PARTECIPI A QUESTA INIZIATIVA?

http://gomitolodilana.blogspot.com/2010/06/lega-svizzera-contro-il-cancro.html
BACIBACI

HollyAntonioBarbara ha detto...

Ciao Cathy, che belli ke siete tu e fatoBislacco.....eheeheh ke bella "Mother&ChildBigLove" come si vede la parentela con la mia FataFrancina, sabato è stata con me ed Antonio alla messa serale per il Corpus Domini è stata anche benedetta! Che belle le tue foto.....baci!

elena fiore ha detto...

Fortunatamente ho fatto in tempo a vedere le foto di questo bellissimo post, ieri, quando la connessione m'ha graziato...ma non ho avuto il tempo per commentare.
Stasera, che ce ne ho giusto un ciccinin, la conessione fa cilecca.
Andrò di memoria:
ricordo un bel puzzle di foto con te bellissima e il Fato tuo con il capello lungo !!!
E ricordo di aver notato la tua collana FataForMan al suo collo !!!
Ricordo la tua gri gri azzurra con creaturina annessa e la spassosissima frase del tuo amiconzolo!
Poi siccome sono in stato di avanzata decomposizione ( vedi età che avanza e memoria che si spaparanza) ricordo piccoli flash di basiliche, centrifugati e cielo nuvolo dal finestrino dell'auto.
Poi è buio totale!
Ah, no!!!
Ricordo pure l'ultima foto con la tua mega postazione!
E adesso chi ti schioda più da quel bel giardino, con magnolia e cerata azzurra?
Vediamo un po' con cosa potrei tentarti...mmmm...
per esempio con un bel negozio di aggeggini per le tue gri°gri?
Mmmmm, mi sa che non basta...
con uno spazio pazzesco pieno di libri, tazzine, design,utilità ed inutilità???
Mmmm, magari è ancora troppo poco.
Con un negozio pieno di prodotti per le tue belle chiome e la tua pelle setosa???
Che dici, mi avvicino?
Con un bel pranzettino sotto le fresche frasche e tanto glamour intorno a te?
Che dici?
Ho una chance di schiodarti da lì?
Oppure solo la nostra Orkidea, può bearsi di tal compagnia fatata?

Ora chiamo Copperfield e gli dico di fare una magia!!!
Perchè io la Fata, me la voglio portar via !!!

Perline e bottoni ha detto...

Un reportage a regola d'arte! Quanti racconti dettagliati. E che begli incontri.

AnnaDrai ha detto...

e essere stato proprio un bel giretto!
Come siete belli nel collage... mmmmh che occhioni fatuzza ;)
e ora che arrivato il caldo e il sole eè tornato anche il tuo tavolo del giardino, con la bella tovaglia azzurra... ah mi mancava un po' ;)
un abbraccione

AnnaDrai ha detto...

scrivendo mi son mangiata qualche letteruzza... sarà l'ora tarda o il mio cervello fuso :D
un bacione ancora :)

Valentina ha detto...

Ma che belle foto!!!
Un abbraccio,

Valentina

mida.f3 ha detto...

Eri così vicinaaaaaaaaaaa.
Bello da morire il bracciale bissia che strissia, molto più bello delle vipere che ho incontrato sul sentiero giorni fa:
Bravissima come sempre!
U'abbraccio, Milena

nina ha detto...

Cioè scusa, vuoi dire che quello della foto è il Fato! Con queste foto "vedo non vedo" vi immaginavo: con qualche anno in più, qualche chilo in più, qualche capello in meno, e via dicendo, ma ti prego non offenderti. E' solo la conferma che la mia immaginazione sulle persone non c'azzecca!!! Siete strabelli, ma lo eravate anche prima :)))