venerdì 30 ottobre 2009

thank god it's friday!

Buonasera buonasera, "metto fuori la testa dal guscio" un attimino per augurarvi un ottimo fine settimana e per presentarvi alcune mie fatine...

Questo medaglione è un altro "double-face" notte-giorno. Quanto tempo per comporlo: modellare il filo di alluminio, tagliare le murrine fini fini, lisciarle ed appiattirle per bene, passarci il cellophane per togliere le impronte digitali, cuocerle, togliere i brillantini, scartavetrarle sotto l'acqua con grane da 600/800/1200, lisciarle con la dremel, incollare di nuovo i brillantini e.... per ultimo..... bucarle. Aaaargh!!!!! Mi è partita una scaglietta, piccola ma piccola nell'angolino a sinistra della facciata "giorno". Giuro che mi sarei messa a piangere come un vitellino!!!! Beh, con la colla super l'ho reincollata, non si vede "quasi niente" ma per me è un cratere.... Vero che così mi sono fatta un regalo ed il ciondolo me lo tengo io, ma non posso fare a meno di vedere il difetto: solo quello!!!! Ma capita anche a voi di non vedere altro? Ma capita anche a voi dopo ore ed ore di dedizione e lavoro di rovinare tutto in un nanosecondo? Non è una cosa uffissimissima????

Ma ecco le "FateSolari" che per fortuna mi hanno dato altre soddisfazioni e con i loro colori solari e scoppiettanti mi hanno fatto tornare l'ottimismo ed il buon umore!

... E poi lei, l'anello "FatinaBiricchina" che se la ride di tutte le mie preoccupazioni e mi ricorda di riderci sopra, sempre! Non sono mica queste le cose gravi della vita!
Auguro a tutti voi di godervi questo fine settimana ogni più piccola cosa piacevole possiate vedere, fare, pensare, sentire; sempre con il sorriso pronto sulle labbra!!! Ogni bene a voi tutti!

mercoledì 28 ottobre 2009

Fata e Nanonando: tanto Love-love & simpatia!

Ecco, lo sapevo che prima o poi sarebbe accaduto che NanoNando si innamorasse di una fatina...

Ora son guai seri!

... anche perché FataLaMari parte presto per Milano, da Marina che me l'ha commissionata.

... Ma meno male che dove andrà troverà tanti altri nanetti con cui sollazzarsi e fare amicizia...
Ma ora; chi consolerà Nanonando? Corro a fare scorta di fazzolettini di carta!

lunedì 26 ottobre 2009

Fatine Elvetiche

Di ritorno da Vicenza con valigie da disfare, bucato da lavare, stirare, piegare ed aspirapolvere da passare, nonché nuove fatine da creare, mi voglio prendere una pausetta per ringraziarvi per tutti i commentini e le mails che mi avete scritto in mia assenza... Prometto che appena riesco vengo a trovarvi una ad una sui vostri blog!

Farò una pausa rapida, ma vi voglio mostrare due nuove fatine nate su commissione... E chi l'ha detto che "nessuno è fata nella propria patria"? Si, lo so, l'ho coniata io, si fa per dire....
Tutto questo per raccontarvi che settimana scorsa mi è stato lasciato un commento da una ragazza molto frizzantina, Antonella, che mi ha aggiunto, al commento nel blog, "un caro saluto da Lugano"... Ed io, curiosa come un gatto, ho seguito il link di questa mia "vicina di casa" e vi ho scoperto un mondo, quello che crea lei; il mondo degli Antùche!!! Ma ecco che Antonella ha voluto "lanciarmi una sfida"; crearle una mini-lei, una gri-gri da portare al collo, che le somigliasse. Bionda e vestita con i colori dell'autunno.... Ed ecco nata la FataMiniMe di Anto!!!!
... E sapete cosa; pure lei non ha voluto vedere alcuna fotografia prima che gliela spedissi... Cardiopalma... Elisa hai lanciato una moda (di volere vedere solo ad apertura pacchettino) che mi sta facendo venire le ciocche argentate....

Ma andate a scoprire il sito degli Antùche di Antonella ed il suo neo-nato blog La casa degli Antùche (di cui, onore e gioia, la FataMiniMe è madrina); ne rimarrete incantate! Insomma, la Svizzera non è più solo patria di orologi a cucù e cioccolata, le creaturine incantate e dotate di vita propria sono qui di casa!

Ma non è finita qui; Anto ha una cara amica, anche lei biricchina come una fatina.... Che è successo??? Rosemarie ha pensato bene di commissionarmi una fatina anche per lei; unica indicazione; che avesse gli occhi verdi e le treccine e che non la vedesse prima di riceverla! E allora pensa, medita, fai ruotare la bacchetta e consulta la sfera di cristallo (si, mi sono dovuta improvvisare pure un po' streghetta: di necessità virtù....) ed ecco nata una nuova murrina con la faccina per Rosemarie....

Ed ecco; FataRosemarie! Altro pacchettino mandato con il cuore in gola; scoccherà il colpo di fulmine????
Ebbene; colpi di fulmine scoccati ed io faccio saltelli di gioia passando leggiadra e spensierata l'aspirapolvere per casa... Ma che vita vissuta pericolosamente che sto facendo!!!

Un grande grande grazie per la fiducia, mie care concittadine! Und Danke et Merci, è stato un vero piacere creare per voi!

mercoledì 21 ottobre 2009

Fate d'autunno...

Per me l'autunno non è marrone, beige e senape... Io l'autunno lo vedo vibrante; i colori si accendono, i toni contrastano e la natura sembra avere uno scatto di ribellione all'imminente periodo di riposo forzato...

Il viola del cielo al tramonto, l'azzurro di certe giornate fredde ma limpidissime, le ultime rose che ostinate sbocciano, sempre più piccine ma ugualmente meravigliose.

Sono questi i colori della Spillana o Collapilla FataColorata che vi presento! Qui la versione spillata (basta sfilare la catenina in gomma). Filati, Fimo, Brillantini, pallini, tubetto con la Catarinetta e quant'altro per questa fata che mi mette di buon umore!

E qui la versione collana! Basta inserire il girocollo in cautchouc nei passanti sul retro, chiudere la spilla e voilà, una mega collana che accende qualsiasi abito con i suoi colori scoppiettanti. Da usare a secondo dell'abbigliamento, gli umori e le esigenze!

E nei stessi colori il braccialetto FateFeliciAutunnali. Argilla polimerica, minuteria metallica, brillantini e charms montati su elastico.

... E qui la "facciata B" che non può mai mancare.

E per terminare una grigri "FataFiorDiPesco", terminata solo pochi giorni fa ma che ha già rubato il cuore alla mia amica nostra ospite. Son certa che già se ne stanno raccontando tante, vorrei essere una mosca per poter sentire cosa si raccontano... Quasi quasi metto a bollire l'acqua per il thè e chiacchieriamo tutte e tre, qualcuno si unisce a noi???
Buon pomeriggio Fatonzole e Fatonzoli, tanti colori scoppiettanti a voi!

lunedì 19 ottobre 2009

Fata su commissione!

Una cosa che mi piace molto è quando posso raccogliere "sfide creative" e fare lavori "su commissione". Amo quando mi si lancia un'idea e le linee di massima e mi posso buttare a "briglia sciolta" per cercare di interpretare i vostri desideri. Le creaturine che vi mostro su questo post infatti sono nate tutte così negli ultimi giorni.

Inizio dalla collana "Famiglia Karotina", nata su desiderio di Barbara, conosciuta come Bombamagagna.

Deve essere un regalo speciale per una persona speciale che adora l'arancione in tutte le sue sfumature ed ama le collane bislacche.

Un pot-pourri tra la collana frizza-che-frizza, il medaglione FateEGirasoli e l'atmosfera della gri-gri FataGirasoleD'amore e diverse altre.... È stato uno scambio intenso di mail ed alla fine mi sono buttata! Qui il centrale, la piccola figlia della destinataria.

... ed i felici genitori.... Speriamo che lo saranno anche quando riceveranno questo dono speciale. Certo è che ce l'ho messa tutta ad interpretare i desideri di Barbara cercando di non frenare la mia creatività (se no se la faceva lei no???).

E qui il ciondolo per la cara Daniela Cerri. Lei mi ha dato carta bianca. Sola indicazione; che fosse rettangolare di circa 3 cm in modo da poterlo portare sempre. Ed ecco nate le fatine giorno e notte.... Di giorno sbarazzina e di notte maliarda. Speriamo che le piacerà anche quando la vedrà dal vivo. Conto consegnargliela di persona e vedere la sua reazione!

E per ultimo ho tenuto la dolce Elisa (Estrosamente) che ha voluto farsi un regalo speciale. Lei mi ha dato assoluta carta bianca, non ha assolutamente voluto vedere nessuna fotografia prima dell'invio; sola indicazione che fosse piena di fiori... Ammetto che Elisa mi ha quasi messa in crisi, avevo proprio il timore di non riuscire a farla felice. E così è nato l'anello "Trionfo di Fiori"; un bouquet di fiori sul quale passeggia una coccinella e brillano gocce di rugiada date dallo sfondo sbrilluccinante e dai cristalli di Boemia. Ho avuto il batticuore fino al momento della ricezione. Per fortuna la sua reazione mi ha davvero fatto caldo all'anima!

Un grande grazie a queste splendide persone che hanno avuto fiducia in me!

Accade anche che mentre sto creando per la gioia di farlo si materializza palesemente tra le mie mani una fatina che chiaro e netto mi manifesta le sue intenzioni di andare da questa o quella persona!

Ecco quello che mi è accaduto con la Fata MelanzElenita!!! Non trovate anche voi che sia perfetta per la mia/nostra Elenita? Io ho provato a cercare di convincerla a rimanere da me, ma lei no, si rifiuta sia di rimanere qui con le sorelline né tanto meno di venir venduta... O Elena o nulla!!!
E che posso fare, Zuzzi, devi accettare!

Ma spesso succede anche che creo qualcosa senza sapere per chi sarà, né quando questa persona incontrerà la creaturina che la chiama, e credetemi, è una sensazione meravigliosa quando finalmente si incontrano!

Al momento ho messo "sotto torchio" le mie fatine (peccato che poche abbiano le manine!) per aiutarmi a realizzare diverse creazioni "su misura" ma purtroppo, come dice la MelanzElenita qui sopra, potrò accettare lavori su commissione solo entro il 10 novembre perché poi rischio di non riuscire a fare le cose per bene, con dedizione, gioia e creatività. Preferisco dirlo ora perché non vorrei deludere nessuno! O peggio, rifiutare ad una fatina di nascere prima di Natale!

Et voilà, anche per oggi termino qui, buona crea-settimana a tutti voi!

venerdì 16 ottobre 2009

Comprasi tempo!

Eccomi di nuovo, al volo come una vera Fata... Spero riusciate a scusarmi per le assenze dai vostri blog, per i ritardi nelle mails e quant'altro. Se avete una ricetta per riuscire a fare tutto (e bene) io compro (il tempo è danaro no?)!
L'autunno sembra una stagione fatta apposta per riposare, spaparanzati sul divano con il camino acceso, un plaid sulle gambe, uncinetto e buon libro... Come mi piacerebbe fosse così.

Ma in realtà la cosa più importante per me è quella di riuscire a dare sfogo alla mia creatività, dare forma alle immagini ed idee che ho in testa, e seppur il tempo manchi per fare tutto, per quello riesco sempre a trovarlo.
Oggi vi mostro ancora alcune mega-spillone da sciarpa o da cappotto. Misurano 13 cm e sono super farcite di perlone in argilla polimerica (che poi è LA fimo!), perle in metallo, sacchetti in cotone imbottiti, brillantini e campanellini scaccia freddo e scaccia tristezza. La prima è "FataLudica" con le sue spirali coloratissime ed i teschietti.

Poi c'è "FataFarfalla", più romantica e "moderata".

Ed ultima della carrellata è "FataDegliArcobaleni" con i suoi, appunto, arcobaleni ed effetti optical. Devo dire che quest'ultima non è per niente fotogenica; le avrò fatto almeno 50 scatti negli ultimi giorni, ma questa è l'unica fotografia che si salva... Meno male che dal vivo è molto ma molto più d'effetto; potrà solo stupire.

E come al solito non posso chiudere senza mostrarvi almeno una delle mie amate Gri-Gri! Lei è FataSorriso, con il suo visetto da bimba allegra ed i suoi colori e fiori che richiamano i bagliori autunnali.

E già vi lascio, devo tornare a fotografare, creare e preparare perché ospiteremo per qualche tempo dei cari amici e voglio fare trovare loro ogni tipo di coccola al loro arrivo.
Vi penso tutti, spesso passo silenziosamente, a volo radente...

A presto, passate un magnifico fine settimana!

mercoledì 14 ottobre 2009

Qualche anello e la Fatina Stramba

Buongiorno carissimi, qui i lavori alla casa sono interrotti fino alla primavera ed io posso di nuovo lavorare nel mio studio di terapie dal nuovo loock con illuminazione ed isolazione magnifici! E poi anche nel mio atelier è di nuovo tutta un'altra musica; finiti i calcinacci e la polvere da rimuovere prima di ogni lavoro (insomma, diciamo meno...).

Vi presento alcune creazioni nate in questi giorni; qui la meditativa fata "BeiPensieri" che sbuca nell'ultima rosa estiva.

È un anello di circa 4 cmx 3,5, sempre lavorata in argilla polimerica con la tecnica delle murrine con qualche spruzzatina di cristalli di Boemia.

Lei invece è FataTantaGioia e misura circa 4,5 x 3 cm. Idem, murrine come se piovesse con qualche goccia di luce di cristalli.

E poi l'anello "FataMillePetali". cm 3x4 murrine e cristalli.

E come non terminare la sfilata con una gri-gri?! Ecco a voi la FatinaStramba! Lampone e cioccolato per questa fatina che sembra uscire da una fotografia dell'ottocento; non trovate che sia un pochino Vittoriana? O sono io che sono definitivamente bislacca? O tutte e due???

Meglio concludere su questo dilemma e rimettersi al lavoro!

Abbiate una bella giornata tutti quanti!

lunedì 12 ottobre 2009

bagliori autunnali

Buon lunedì!!! Qui in terra Elvetica in 4 ore ha piovuto, ha soffiato un forte vento, ora (questa la stavo scrivendo a mezzogiorno) c'è un sole splendente.... Uff, è proprio vero che non ci sono più le mezze stagioni!!!!
Apro i post in modo sempre più originale, lo so, non me lo dite....
Oggi voglio mostrarvi una collana che ho fatto su commissione per Héloïse. Doveva andare bene con la dispersa e ritrovata "FataBiricchina" anello sul quale aveva messo gli occhi da maggio.... Ed allora su sua indicazione ho fatto una collana tessile con tre mega-perlone in argilla polimerica utilizzando le ultime due murrine con lo stesso faccino dell'anello ed una stoffa di Amy Butler in tono.

Le sfere fanno din-din quando ci si muove.... Speriamo che Lili, la bimba di Héloïse che verrà al mondo tra pochi giorni apprezzerà e che non le salti in mente di mettersele in bocca.... Io non prendo responsabilità...

Ed ecco in primo piano l'anello viaggiatore con la sua collana assortita.

Din-din; arrivano le fatine della Sensualità!

E sempre a proposito di Héloïse, le mie gri-gri presentano lo scialle che ha "crochettato" per me.

Che dite, non sta loro d'incanto? Hummm; inquietante, ne convengo!

E per finire uno scorcio (continua da lei) della second-life della Fata Maat e di Tinkerbell ideata e realizzata dall'adorabile elitebirdfly che ringrazio per la gentilezza nell'accogliere le creaturine e per l'attenzione nel creare questo "reportage" rassicurante per il mio "cuore di mamma". Che gioia!
Ormai è sera; potrei concludere come ho iniziato; con una banalità. E allora:
Come vola il tempo!

venerdì 9 ottobre 2009

Vocazioni

Il mondo è bello perché è variato (cosa che di solito ci si dice per consolarci)....


Anche il mio universo parallelo Bislacco è così! Pensate un po' è nata una fatina che ha ben altre vocazioni... Lei vuole essere un vampiro!

Ma non prendiamola troppo sul serio; "FatinaVampirella" è dolcissima, ama gli animali, ha un animo sensibile ed andrà a tenere compagnia alla mia "signora degli anelli" a Chiaravalle!

Ma quanta paura ci fa? BU!

mercoledì 7 ottobre 2009

Minuti rubati alla manovalanza...

È gia mercoledì???? Ma come è possibile?

Con tutti quel che c'è da fare passa il tempo e non me ne accorgo neppure! Così è anche per la gri-gri "FatinaRomanticGolosa" che attende zitta zitta ormai da più di un mese che io ve la presenti.

Rose e fragoline, immancabili spirali ed occhietti sognanti. Certo ha il buon tempo lei!


Ed a proposito di spirali vi mostro pure, appunto, l'anello "Spiralissimo" (io adoro le spirali, lasciatemi sola e vi ritrovate muri, foglietti, abiti, gioielli e quant'altro ricoperti di spirali).

Finita la ricreazione, già suona la campanella e devo correre a fare mille ed una cosetta! A prestissimo, mi auguro con più calma, ordine e pulizia!!!

sabato 3 ottobre 2009

Tutti i colori di casa Bislacchi

Esatto.... ... ha fatto tutto il mio geniale Igor!

... Manca poco, e la prima stanza (il mio studio per le terapie) è terminata. Feng-Shui oblige; pareti azzurro cielo sereno-verde pisello schiacciato e bianco..... Soffitto isolato, controsofitto montato, faretti e riscaldamento ad infrarossi di "nuova generazione" (scalda gli oggetti e non l'aria). Ora manca il pavimento... Ma come diceva Rossella; domani è un altro giorno!

Ma la mia amata lampada Tord Boontje è anche montata, tanto per vedere come sta con i nuovi colori....

Ed io me ne sto rifugiata nel mio atelier a lavorare un pochino alle mie amate fatine. Questa foto la dedico al blog di Elena La fiera dei Fiori che qualche tempo fa ha chiesto che le mostrassimo qualcosa di viola per inaugurare il suo nuovo marchio ... Io amo il viola, ma a parte il mio atelier, pur adorando questo colore, non ho oggetti viola in casa (ci sarebbe la camera da letto ma, data la sua vicinanza alla stanza dove il mio Fato sta lavorando, è poco fotografabile al momento). Va bene lo stesso?

... E poi ancora colori! Mi sono lasciata attrarre dai fantastici colori della pasta Sculpey (wasaby, iris, pisello, frappé di lampone, fuchsia feroce ecc....)! Disastro, da modellare sembra cicca americana, le ricordate le big bobble's? Sto cercando in tutti i modi di fare evaporare, assorbire, scomparire tutte quelle molecole di petrolio in eccesso... Sarebbe troppo peccato non riuscire a farne tante splendide e coloratissimi murrine bislacche!

E con l'autunno tornano le mega spillone per chiudere le sciarpone o rallegrare anonimi cappotti o giacconi. La prima della serie; "Spillona Pop-Pon Gri-Gri Lilla"

E colore pure qui, per l'anello "FatinaDolcissima". Certo, dolcissima, non vi lasciate impressionare dai teschietti ed ossicine incrociate, lei è così, un po' bislacca come mammà!

E per terminare una gri-gri "FataPiumata"

... Et voilà, tutti i colori del giorno in casa Bislacchi!
Buon fine domenica colorato a tutti!!!