venerdì 31 luglio 2009

Gri-Gri del giorno... Tanto per non rimanere mai senza

E oggi chi c'è???
È folletto innamorato con il suo grande cuore tra le mani, pronto per offrirlo alla sua amata!

Quel che proviamo quando siamo innamorati è forse la nostra condizione normale. L'amore mostra all'uomo quale dovrebbe essere.
(Anton Cechov)

Amore è ogni moto della nostra anima in cui essa sente sé stessa e percepisce la propria vita .
(Herman Hesse)

... Ma anche;
la rosa è rossa,
il cielo è blu,
lo zucchero è dolce:
Lo sei anche tu! Tu-tu-tuttu trottolino amoroso....
(Le gri-gri sciocchine in coro)
Buona serata a tutti....

Ah, trovata pure questa nel web:
Innamorarsi è un lusso, chi non può permetterselo finge.
(Gesualdo Bufalino, Il malpensante, 1987 )

Ora è proprio tutto davvero!

giovedì 30 luglio 2009

Al menù anti-depressivo del giorno: Fatina Ipnotica

... E se non bastasse una gri-gri al giorno per tenere lontano il malumore, il calore e la stanchezza; ecco che arrivano le parole su cui riflettere...

... quindi dato che la Gri-Gri del giorno (Fatina Ipnotica) non è del tutto fresca di giornata (risale ormai a circa due settimane fa) la condisco con le frasi dell'inflazionato Paulo Coelho prese dal bellissimo (opinione personale) L'Alchimista.

"Ho imparato che il mondo possiede un'Anima, e chi riesce a comprendere quest'Anima riuscirà a comprendere il linguaggio delle cose. Ho appreso che tanti alchimisti hanno vissuto la propria Leggenda Personale e hanno finito per scoprire l'Anima del Mondo, la Pietra Filosofale e l'Elisir. Ma, soprattutto, ho appreso che queste cose sono talmente semplici da poter essere scritte su uno smeraldo." (p. 97)


"Tutto l'universo cospira affinché chi lo desidera con tutto sé stesso possa riuscire a realizzare i propri sogni. "


"Nessun cuore ha mai provato sofferenza quando ha inseguito i propri sogni."


"Soltanto una cosa rende impossibile un sogno: la paura di fallire."

That's all Folks, a domani!

mercoledì 29 luglio 2009

Una gri-gri al giorno mi toglie il malumore di torno!

Vediamo vediamo se vale anche per voi la regola della "Gri-Gri"! Oggi presento: La Gri-Gri FataAllegra!


Una al giorno è circa il tempo che ci vuole per farne una; tra la composizione delle murrine e la loro riduzione. Il modellaggio, l'applicazione delle fettine di "canna" e la composizione dell'armonia del motivo. Poi accendo la mia lampada che nemmeno a CSI ce l'hanno. Luce fredda da obitorio e lente di ingrandimento per andare a caccia di peli di gatto o polvere che si fosse insinuata nella pasta (ovvio, con minuziosa estrazione ad ago e pinza. Poi la liscio di nuovo con una pellicola di plastica ed il calore delle dita.

Poi ogni tanto decido di aggiungervi dei brillantini swarowsky e concludo con lo stampino con il mio "nome".
Hop, mezz'ora in forno.
Poi deve raffreddare piano piano.
In seguito con un grosso ago estraggo i brillantini e li metto da parte.
Immergo i pezzi sparsi in acqua e sapone ed inizio con tanto tanto olio di gomito a scartavetrare i pezzi con carta da carrozziere grana 600, poi quando le sbavature più brutte sono state "grattate via" passo ad una carta più fine 800 o 1000 fino ad arrivare alla 1200.
A questo punto i pezzi hanno un colore uniforme, e da bagnati sembrano liscissimi e splendenti ed al tatto sono come seta.
Ma non appena asciugano si vede che sono opachi, con ancora tanta "polverina addosso".


E allora mi vesto di tutto punto: grembiule, mascherina e cuffietta da bagno in testa (giuro) e con la mitica Dremel (apparecchio multifunzione) e dischetto di feltro (!!!) liscio a mano ogni pezzo finché non risulta davvero liscio liscio, come fosse fatto di cera o quasi vetro. Spesso concludo passando ancora con il dischetto di pelle di daino...
Poi filo sotto la doccia perché al solito sono ricoperta di una polverina marrone minuscola; clic qui per vedere la foto della mia mano (noooo, non è la zampa di un animale preistorico).
In seguito riattacco i brillantini al loro posto con una colla bicomponente e lascio riposare.
Poi c'è il montaggio;
Pinze, tenaglie, morsetti, fili d'argento, cavetti, perline, calotte, schiaccini, minuterie ed è tutto un aggiungi, fissa, schiaccia....
Ed alla fine si compie la magia... È nata una fatina bislacca....

Ma la vera magia non è nella tecnica....la vera alchimia per me si verifica in ogni momento della creazione... La scelta del colore, dell'atmosfera, il pensiero alla persona che l'ha commissionata (quando sono commissionate) o la curiosità di sapere prima o poi a chi era destinata in realtà (ed io ancora non lo so), il tipo di volto o di espressione che do alla fatina.... Tutto questo mi scalda il cuore; scaccia tutte le preoccupazioni e mi riempie di gioia!


Bene, fine della gri-gri del giorno... Ne ho giusto una che sta raffreddando di la, ne ho già nostalgia, quindi vi saluto e torno a dedicarmi a lei.... Auguro a tutti di avere una tale passione nella propria vita; fa bene!

martedì 28 luglio 2009

Eh si Silvietta! Ho dimenticato il titolo!

A casa mia ormai si dice; una gri-gri al giorno toglie il malumore di torno....
Si, ma lei chi è???
Lei è FolleFolletto....
Anzi, loro sono FolliFolletti!!!!! Due gri-gri minissime che potranno fungere da suggeritori direttamente all'orecchio di chi le porterà... E qui son guai!

Eccoli qui con "Gri-Gri FataDaiana" che avete visto nel mio precedente post con la mini-me (tanto per rendersi conto delle proporzioni).
Bislacc Doll di Cicoria= 20 centimetri,
Gri-Gri FataDaiana= 9,5 centimetri,
Orecchini FolliFolletti= 2,5 centimetri (senza perlina sopra la testa e monachelle).
Ecco, già finito, si torna tutti al lavoro!
Buona crea-giornata Fatonzole e Fatonzoli!!!

domenica 26 luglio 2009

Avete detto ozio domenicale?

Non potendo io tuffarmi in piscina ci ho mandato LEI, la mia mini-me; la Bislacc Doll che mi ha fatto la cara Cicoria! E mentre lei oziava beata sul lettino gonfiabile in piscina io le ho preparato una sorpresina.

Seguendo il tutorial della mia Amica-Clone-Ispiratrice Elena Fiore le ho confezionato una mini-collana Fiore!!! Si, non me lo dite; sono fuori come un melone e sto proprio a "sfogliar verze" piuttosto che decidermi a scalare la pila di bucato da stirare...

Ma vuoi mettere il divertimento???? p.s. Elena; ci vogliono cose belle per creare cose belle (grazie!)

E poi ho anche "lavorato" e qui la prova; mini-me con la Gri-Gri FatinaDaiana per una fatina che ha bisogno di tanta fortuna

I suoi colori; il nero, il viola e l'arancione. Ero un po' perplessa, ma alla fine mi sento soddisfattissima... Peccato solo dover separare così presto le due nuove amiche... Ma presto ne creerò di nuove e coloratissime; non che si senta sola la mia Bislacc!

E poi pacchettini che devono partire domani. Colgo l'occasione per presentarvi la gri-gri "FataBollywood" in partenza verso Roma (ahhhh!!! Nostalgia! Ciao Romaaaaa!). Spero che Emanuela le troverà presto un nome più personale (fammi sapere)...

Passo e chiudo, è ora di raccogliere fili e ritagli di stoffa, passare l'aspirapolvere e prepararsi per la cenetta da mamma con gli amici in visita... Buona serata Fatonzoli, c'è sempre un motivo per sorridere (cercando bene bene; sotto sotto e con impegno....). A presto!

sabato 25 luglio 2009

Umore cangiante

Ho provato 5 attacchi diversi per questo post, niente!
E così parto alla "brutto cane", tanto sono mica qui a fare letteratura. Voi si?
Non so nemmeno io perché sono qui a scrivere mentre fuori splende il sole, ai miei piedi Pinky sta cercando con molto impegno di staccarmi almeno un dito del piede, ho montagne (e con montagne intendo 4 ceste enormi) di bucato da stirare, creazioni da fotografare e mail alle quali rispondere... Vorrei avere 4 braccia, non mi sgridate!
Ma poi già una testa non basta per coordinare i due arti superiori che ho in dotazione di base, figuratevi che casino....

E ditemi voi cosa posso raccontarvi a proposito di questa fotografia?
L'ho messa perché mi ha molto divertita il colore palude di questo frullato di more e fragole e poi mi piace il motivo della tovaglia che romanticamente si riflette nel vetro... Non sembra anche voi un po' pomeriggio a fare i fanghi alle terme?
Potrei raccontarvi che mi trastullo bevendo frappé nel mio magnifico giardino... Ma capireste subito dal tono che è una bugia!
Sono chiusa a casa con la micetta perché c'è ancora "allarme-baruffa" codice rosso con gli altri gatti...
Guardo il giardino dalle ampie vetrate e vedo Igor che pulisce la piscina... Io invece sono in quei giorni in cui bisognerebbe buttarsi in paracadute, provinare per fare la VeeJay facendo acrobazie e sedermi su fluttuanti petali di fiori... Mannaggia le puccislacche!

... E allora almeno vado a "rimpolpare" il mio MONDO-GRI-GRI che mi fanno sempre sorridere e mi distraggono dall'odioso pensiero delle ceste di bucato che si accatastano e sulle quali c'è ormai già un denso strato di odiosa polvere...

Lei; la "FataInfatuata", rossa passione con tanti petali per fare "m'ama non m'ama" (secondo me la ama!!!). La "FataGiochiamo?" pronta allo scatto per prendere la palla o il fresbee...

E poi lei, che a me vien da chiamare "FataBellaTraLeBelle"... E provate a dirmi che non è vero!

E concludo la mia carellata con questa foto significativa sullo stato di manutenzione di casa e giardino...
Ma perché ci sono giorni in cui l'umore e gli ormoni giocano 'sti brutti scherzi???
In fondo a chi frega qualcosa se viviamo in una casa tipo Addams Family...
E poi ancora; perché racconto questo che ho passato parte della mattinata e parte della giornata ieri a pulire casa (gusto della drammatizzazione!)???
Ma perché non si finisce mai e c'è sempre qualcosa di meglio da fare, vedere, creare!!!

Per farmi perdonare per questo post acidino chiudo in bellezza lasciandovi due filmati che vi consiglio caldamente di guardare (magari stirando?)



Io ho pianto dal ridere e dalla commozione!!! Grazie a Vanda per averlo pubblicato sul suo blog Orsi & Cioccolato.
... e qui la versione "cardiopalma"; oh, che la Grande Fata Madre vegli su di lui!!!


Per saperne di più di "Dancing Matt" qui il suo sito!

Buon fine settimana, io quasi quasi mi metto sul dondolo con un libro ed ancora una volta ignoro le ceste... Vostra Fata Stropicciata!

giovedì 23 luglio 2009

... E alla fine arriva Pinkye!

“Le persone sono come le vetrate.
Scintillano e brillano quando c'è il sole,
ma quando cala l'oscurità
rivelano la loro bellezza
solo se c'è una luce dentro“

Elisabeth Kübler Ross

Finita la mia fase-lunatica eccomi di nuovo qua per un po' di blablabla e qualche gri-gri (oddio, parlo come un neonato....

In questo ultimo mese quante cose, quante emozioni diverse, sovrapposte e contrastanti...

Tra le altre cose sto passando le mie varie fasi del lutto; che come ho studiato nella mia formazione come educatrice sono inevitabili. A me piace molto come le classifica la grande Elisabeth Kübler-Ross:

°Fase della Negazione o del rifiuto

°Fase della rabbia

°Fase del patteggiamento

°Fase della depressione

°Fase dell’accettazione


Eh si, me le sto facendo tutte, anche se Batman era un gatto; era soprattutto il mio amico e compagno...

Ed io ho il mio personale modo di elaborare; CREO!

Oltre alle mie solite creazioni in questi giorni mi sono messa a fare delle placche in Fimo come terminale delle campanelle sopra la tomba del nostro micetto (foto sopra). Lunedì ho finito di infilare le perline, lisciare l'ultima placchetta ed aggiungerla alle altre... Poi la tristezza, la grande tristezza... Non tornerà indietro!!!
Non c'è fatina che tenga...
Non c'è pensiero positivo che possa cambiare le cose.
Alle lezioni di yoga mi hanno insegnato a meditare su una frase "È COM'È!".
Ed è così!

... E poi, proprio lunedì sera è entrata nelle nostre vite PINKYE!
Piccola micetta nata il 7 di maggio, figlia di Garfield e Grisù!!!

Ha portato nella nostra casa tanto scompiglio, coccole ed allegria...

PétitPatapon e Dharma non sembrano molto felici per il momento....

Ma lei è già una micetta-filosofa e mica si lascia sconvolgere per così poco. E credetemi; è una vera "macchina da coccole"!
Ma ho fatto tante altre cose... Tra cui davvero tante tante nuove gri-gri... Mi danno una tale gioia e carica che non ho resistito dal farne farne farne...

Questa è "FataLibertà" creata su ordinazione della mia cara amica Alessandra. Per lei la libertà è tinta di viola e verde... E per voi???

La libertà si prende cura del suo cuore dove c'è sempre tanto spazio per accogliere nuove persone e situazioni....

E poi c'è la mia gri-gri con un nome ancora provvisorio... Oddio, lo so che suona male, ma io non posso fare a meno di chiamarla "FataFranchenstein" perché si tratta di un mix di tante fatine che sono piaciute alla committente...
Infatti, mentre guardava le gri-gri che avevo con me e le fotografie diceva "oh che bei colori", "ah che belli i brillantini", "che bel viso questa", "che fantastiche le treccine", "oh che belle le mani sul cuore".... e poi, alla fine, "Ti do carta bianca!".... Ed io ho preso un pezzo di questa ed un pezzo di quella, un colore, un fiore ed una manciatina di Swarowsky... Franchen-gri-gri!!!! Vedremo come va a finire quando la vedrà.... Una cosa è certa, le cambierà subito il nome!

... Ed ancora altre due, appena create già hanno lasciato casa... Di "Gri-Gri FataBuonaEstate!" si è innamorata la dolce Sophie che oggi ha il compleanno e sta partendo per due mesi in Australia in vacanza di studio... Sono certa che presto avrò una second-life tra canguri e Bush Australiano... Buon viaggio Sophie, divertitevi un massimo tu e la fatina!!!
E questa è la gri-gri di cui si è innamorata la sua mamma, Isabelle...

Senza nemmeno farlo apposta io l'avevo chiamata "FataConsolazione"... Ho giusto fatto in tempo a fotografare anche lei (se non l'aveste notato è una delle nuove modelle per il mio header) e già si è emancipata ed è uscita di casa con questa gentile persona, e magari le strapperà un sorriso quando sentirà la mancanza della sua figliola!
E poi ecco, la "FataDelleCoccinellePortaSorrisi"... A volte succede; credo di creare per una persona ed invece poi mi accorgo che era per qualcun'altro...
La dolce Gri-Gri è stata infatti instillata nella mia mente da una persona che poi non si è più fatta viva... Ma ormai aveva preso vita nella mia mente e non potevo più trattenermi dal darle vita... Ed infatti poi è stata scelta per un regalo speciale per una persona speciale che ieri aveva il compleanno... Ed io le auguro, anche se non la conosco di persona, che le possa portare tanta tanta fortuna e tanti sorrisi!
Ed anche per oggi mi fermo qui, anche se avrei tanto altro da dirvi e mostrarvi... Ma la micetta reclama coccole ed ho in programma di cucinare una torta di mele e del caviale di melanzane...
Insomma, nel nostro forno o c'è Fimo o ci sono leccornie... Mai che ci venga in mente di non accenderlo quando fa così caldo...
Bye Bye fatonzoli, passate una ottima serata e non perdete occasioni per dare e ricevere coccole!!!!

martedì 21 luglio 2009

La verità Gri-Grì!!!

Ecco come andò quel 21 luglio di 40 anni fa....

Chi ci crede ancora che fu l'uomo a mettere per primo piede sulla luna???

Occhio Fatonzoli, non guarderete mai più alla luna allo stesso modo!
Notte, notte!!!

sabato 18 luglio 2009

Inaugurazione Fata Bislacca PopShop

Finalmente mi sono decisa; anche io mi sono creata la mia piccola vetrina su Dawanda!
Molte di voi me l'hanno chiesto e sono sempre stata un po' restia nel farlo. Da mesi infatti sto cercando di farmi il sito vero e proprio; ma vedi la mancanza di tempo, vedi le mie limitate conoscenze... Sono ancora ai piedi della scala.

E poi volevo rimanesse così, che voi mi scrivete e mi commissionate qualcosa o mi chiedete informazioni su una creazione vista qui o sul mio album dei disponibili su Flickr:

E COSÌ RIMMARRÀ!!!

ma... Ho pensato di proporre per il momento un articolo versatile, contenuto nel prezzo, che è declinabile in diversi modi e per diversi utilizzi (ciondolo, portachiavi, attaccato allo specchietto dell'automobile, attaccato alla borsetta, ad una cerniera della giacca ecc.); ed in più che adoro fare:

LE POP-PON GRI-GRI Qui la "Disco-Dance" che mi sono offerta per festeggiare l'avvenimento

Gradite una coppetta per festeggiare con me?

... E allora in alto i calici!

... Un bel travaso di fatine per iniziare in bellezza... Occhio che le fatine danno alla testa!
(ne sono la prova vivente!)

Per il momento ho esposto solo due POP-PON GRI-GRI montate come ciondoli su nastro coda di topo, ma a mano a mano caricherò altre fotografie e descrizioni (ci vuole un tempo folle per farlo)....
Ci sono la "Primavera di Vivaldi", l'Estate di Vivaldi"; la "Bolero di Ravel", la "Uccello di Fuoco di Stravinskji" e tante altre che attendono di mostrarsi....
... E allora via alle danze, facciamo roteare il bacino, alziamo le braccia, un passo in avanti, due in dietro, abbassiamo la mano sinistra e con la destra salutiamo mentre le frangettine delle fatine volano in tutti i sensi!!!
Dance in gri-gri Wonderla-a-and!!!
Buon fine settimana Fatonzoli! (p.s. grazie per la pazienza!)

giovedì 16 luglio 2009

Fata Affaccendata

D'accordo, è vero, non passo molto tempo al pc, ma sono tutt'altro in:

È nata addirittura una nuova fatina; con gli occhi verdi ed un po' strabichina; Qui la vedete che fa a gara (in veste di calamita) a "chi è la più bella del reame" con la fatina di Lauranne Quentric (cartolina per La Marelle en Papier)

... Non c'è gara!!! Hihihihi!

Ed eccola la nuova faccetta in un "doble gri-gri" "Lui&Lei Tanti Vizietti e Tanto Amore!"

Ma soprattutto oggi vi voglio mostrare una carrellata di anelli (se no va a finire che mi scordo di mostrarveli, e non sia mai che non vi dico proprio tutto... Prossimamente le foto del mio bucato ecc...);
L'anello a forma di cuore "W i contrasti"

Il "Pourple-Mood"

L'anello "Mazzolin di Fiori"

... e poi per non farsi mancare proprio nulla qualche fatina. Qui la "FataMiScappaDaRidere"

... e la "FataGioiaD'Estate" fatta su ordinazione della dolce Ciri che ha voluto farsi un regalo speciale per il suo compleanno.

Siamo ancora in tempo per farle gli auguri solo con un "leggero ritardo"; QUI!

.... Ed ancora la "FataBeataTraIFiori"
Ufff, mi sono portata un po' avanti. Sapeste quante creazioni ho da mostrarvi; è proprio vero che la creatività è una cura per tutti i mali, per tutte le tristezze e tutti i magoni.
Una magari parte un po' scornata e triste e poi la creazione la prende per mano, la porta proprio al proprio centro, la dove tutto è calmo, là dove tutto è bello!!!
Buona Creatività a tutti!!!