sabato 25 luglio 2009

Umore cangiante

Ho provato 5 attacchi diversi per questo post, niente!
E così parto alla "brutto cane", tanto sono mica qui a fare letteratura. Voi si?
Non so nemmeno io perché sono qui a scrivere mentre fuori splende il sole, ai miei piedi Pinky sta cercando con molto impegno di staccarmi almeno un dito del piede, ho montagne (e con montagne intendo 4 ceste enormi) di bucato da stirare, creazioni da fotografare e mail alle quali rispondere... Vorrei avere 4 braccia, non mi sgridate!
Ma poi già una testa non basta per coordinare i due arti superiori che ho in dotazione di base, figuratevi che casino....

E ditemi voi cosa posso raccontarvi a proposito di questa fotografia?
L'ho messa perché mi ha molto divertita il colore palude di questo frullato di more e fragole e poi mi piace il motivo della tovaglia che romanticamente si riflette nel vetro... Non sembra anche voi un po' pomeriggio a fare i fanghi alle terme?
Potrei raccontarvi che mi trastullo bevendo frappé nel mio magnifico giardino... Ma capireste subito dal tono che è una bugia!
Sono chiusa a casa con la micetta perché c'è ancora "allarme-baruffa" codice rosso con gli altri gatti...
Guardo il giardino dalle ampie vetrate e vedo Igor che pulisce la piscina... Io invece sono in quei giorni in cui bisognerebbe buttarsi in paracadute, provinare per fare la VeeJay facendo acrobazie e sedermi su fluttuanti petali di fiori... Mannaggia le puccislacche!

... E allora almeno vado a "rimpolpare" il mio MONDO-GRI-GRI che mi fanno sempre sorridere e mi distraggono dall'odioso pensiero delle ceste di bucato che si accatastano e sulle quali c'è ormai già un denso strato di odiosa polvere...

Lei; la "FataInfatuata", rossa passione con tanti petali per fare "m'ama non m'ama" (secondo me la ama!!!). La "FataGiochiamo?" pronta allo scatto per prendere la palla o il fresbee...

E poi lei, che a me vien da chiamare "FataBellaTraLeBelle"... E provate a dirmi che non è vero!

E concludo la mia carellata con questa foto significativa sullo stato di manutenzione di casa e giardino...
Ma perché ci sono giorni in cui l'umore e gli ormoni giocano 'sti brutti scherzi???
In fondo a chi frega qualcosa se viviamo in una casa tipo Addams Family...
E poi ancora; perché racconto questo che ho passato parte della mattinata e parte della giornata ieri a pulire casa (gusto della drammatizzazione!)???
Ma perché non si finisce mai e c'è sempre qualcosa di meglio da fare, vedere, creare!!!

Per farmi perdonare per questo post acidino chiudo in bellezza lasciandovi due filmati che vi consiglio caldamente di guardare (magari stirando?)



Io ho pianto dal ridere e dalla commozione!!! Grazie a Vanda per averlo pubblicato sul suo blog Orsi & Cioccolato.
... e qui la versione "cardiopalma"; oh, che la Grande Fata Madre vegli su di lui!!!


Per saperne di più di "Dancing Matt" qui il suo sito!

Buon fine settimana, io quasi quasi mi metto sul dondolo con un libro ed ancora una volta ignoro le ceste... Vostra Fata Stropicciata!

20 commenti:

Roberta Filava ha detto...

..e si sa che l'umore femminile ci distingue dagli uomini ma sapiamo anche che cambia e ricambia e ci mette alla prova e ci fà crescere...dobbiamo solo avere pazienza..passerà...
goditi il giardino, la gattina appena arrivata il frappè e non pensare al bucato..non penso che girerai nuda per casa!!
bacioni e risate per sollevarti l'umore!
roberta

elitebirdfly ha detto...

Ciao Fata! Grazie del tuo passaggio da me...ho trovato l'abbraccio e te lo giro in un battibaleno!!! Per quanto riguarda i tuoi, (vogliamo chiamarli sensi di colpa?) cesti...non ti preoccupare, pensa che non sei sola...io mi comporto spesso cosi', poi mi sento diavoletta...ecchissenefrega! Tanto so che domani trovo il doppio da fare, MA oggi, intanto...ti lascio un bacio e un augurio di sereno etranquillo weekend! Grazie ancora.

Graziella ha detto...

aahhhhh, ma allora anche tu sei umana!!!
anche tu hai le giornata storte, come i comuni mortali !!! scusa, ma questo fatto mi fà sentire, normale! per quanto riguarda i gatti, ci vuole un pò che i "vecchi" si abbituino al nuovo arrivato. il mio picasso ormai e quasi un mese che è con noi, ma un gatto gli soffia tutte le volte che lo vede....
devi avere ancora un pò di pazienza.
sia per te che pr il gatto.
un grosso abbraccio e ti penso sempre.
Graziella

Perline e bottoni ha detto...

Buon fine settimana anche a te. A volte anche a me capita di avere montagne di panni da stirare, ma ho adottato due tecniche: centrifuga non esagerata, una bella sbattuta ai panni prima di stenderli, ritirarli non prprio incartapecoriti e si può evitare di stirare tutto. E quando è proprio necessario, radio a tutto volume e vadrai che non te ne accorgi.

bellanna ha detto...

su su coraggio fatina, che quei "giornacci" passeranno e tu ritornerai a sorridere, magari stirando a suon di samba. Ora rilassati, fai tutto quel che ti va di fare e lascia scorrere (mai verbo fu più appropriato)i giorni in cui gli ormoni ballano il twist. Ci vediamo, diciamo dopo domani in piscina per un bagnetto? ops, forse per allora il twist lo ballerò io:-D BACIONIIIIII

elena fiore ha detto...

A ceste di bucato sono messa anch'io malamente!
Potessimo stirare in compagnia, sarebbe almeno esilarante...e chi s'accorgerebbe della fatica !!!
Potremmo però attrezzarci con la web-cam e skype...e stira tu, che stiro io, e ciaccola tu, che ciaccolo io...e il bucato è tutto bello che stirato!
Quasi quasi brevetto questo commento,
prima che CasalingheDisperate me lo mette in onda senza le nostre facce!!!

A che ora attacchi il ferro?
Ma prima io, o prima tu?
Vedere un po' il modello?
Urka che vapore!!!

Nooooo, mi s'é appannata la web-cam!
Smuaccccc
Raimonda la tinta°*°

La Bohemien ha detto...

Ehy smettetela di lamentarvi!! Voi almeno avete le CESTE in cui mettere la biancheria, e avete pure un ferro da stiro, ci scommetto, a me invece mi tocca stirare....pensate un pò....sul letto!!! Percé vicino al letto c'è l'unica presa funzionante dell casa, ed in tutto questo IO SONO IN VACANZAAAAAAAAAA ahahahah odio sembra una barzelletta!!!!
Bisluzzéééééééééé questo pc si mangia le lettere non è colpa miaaaaaaaaa ma è anche possibile che mentre scrivo la Bisly si freghi qualche tasto e non me ne accorgo >_<
I video non riesco a vederli, dopo 15 minuti sono ancora all'inizio, si blocca di continuo :( sperando di ricordarmene li vedrò quando tornerò a casa!!!
Bacioniiiiiiiii e fatti aiutare dalle gri gri a stirare i panni!!!

Cialla ha detto...

La mia preferita di oggi è FataBellaTraleBelle, stupenda!
Giusto il suggerimento che ti è stato dato, avresti potuto chiedere aiuto a FataStirella :))) Alessandra

Miriam ha detto...

Sono già tre ore che guardo e ri-guardo i video di "Dancing Matt" ma è proprio matto quel tipo, mi ci voleva stasera questo finale, sto ancora ridendo a voce alta al pensiero di trovarmi in mezzo a quel mare di umanità a ballare tutti scatenati e pestati dal ridere a crepapelle!!!
Ho sbirciato nel blog di "Orsi e cioccolato" e nel sito di Matt, mi sono soffermeta a guaradare il video girato in Zambia(ho molti ricordi di quei luoghi, ci sono stata nell'89 per un mese...una lunga e bella storia, te la racconterò senza intasare lo spazio dei commenti).
Adesso capisco come fai a dienticare le tue ceste, pazienza , tanto non scappano!
Bacini e grazie per questo post, che ridere, quasi quasi mi riguardo i video...

Alessia ha detto...

Tesoraaaaa! Anche io odio stirare... e che caspita di casalinga sono?? Boh! Ma stirare con la mente che vaga, mentre potrei fare altre cose più interessanti e il mio cervello non fa che girare... lo odio! Accendo la radio, ascolto qualche podcast interessante... a volte cerco di guardare qualche film o telefilm che ho registrato mille anni prima e non ho avuto il tempo di guardare... insomma cerco di distrarmi da quello che in realtà sto facendo! E in questi giorni ho stirato un sacco, ci sono le valigie da preparara e in un batter d'occhio sarà già martedì e io sono ancora in alto mare! Parto Fatuzza mia, faccio finta di andare in vacanza, ma in realtà vado a casa di mia madre e si, stirerò anche lì... Che palle!!!
Un bacio, un abbraccione e una carezza a Pinky... Mi mancherai!!! ma ci sarò lo stesso, mica WikiAle vi può lasciare sole in piena estate!!!
Bacioni,
Alessia

Val_ ha detto...

Dai su, il giramento di scatole è per quella cosa lì del periodo adatto per lanciarsi col paracadute, tempo qualche giorno e anche le ceste di panni avranno un'aria meno minacciosa...e se per caso dovessero finire le scorte negli armadi, beh, qualcuno andrà in giro con qualche vestito un pò stropicciato... e che sarà mai!
Ora tu hai altro a cui pensare, una povera creaturina che non viene accettata in famiglia è mica roba da poco! Se poi a tempo perso riesci anche a grigrinare un pò, tanto meglio. Non so come fai a trovare sempre quei nomi, geniale!
:)
Buona domenica
Valeria

Vanda ha detto...

A distanza di tempo e con le prove della vita che si deve subire ,ci si rende conto che ci si ricorderà del frappé paludoso,delle cri-cri,del libro letto,dei post che illuminano le amiche e non delle robe stirate.
Felicissima,coccolosa e riposante domenica!
Può darsi che la Grande Fata Madre mandi qualche fatina a stirare al posto tuo con la sua bacchetta magica!
Mi fa piacere che il video di Matt sia piaciuto!
Vanda e la sua Addams-Orsi Family,tutti moooolto stropicciati!

Scarabocchio ha detto...

Per le pulizie di casa, altro che umore cangiante: umore "candeggiante" ci vorrebbe!!!
^_____^

Vanesia ha detto...

Anche io ogni tanto ho gli ormoni agitati...e poi odio profondamente stirare specie con questo caldo che fa nella mia città !! Ti sono vicina e ti comprendo pienamente. Buon fine setttimana anche a te un abbraccio Fata!

Sara Pacciarella ha detto...

Fatina mia...tra gli alti e bassi della vita, gli sbalzi ormonali, le bislaccherie del caso e le piccole e grandi paturnie quotidiane c'è sempre posto per l'allegria creativa e il colore che solo tu sai trasmettere.
Ma si! Ignorale 'ste ceste! Che mica se risentono sai, al massimo la prossima volta avrai un pò piu' da stirare e se non hai nessuno che ti strilla perchè non rimandare a domani e godersi ora cose piu' belle?
Che aria tira lì? Qui se schiatta, non per essere volgare, ma mi stanno sudando anche le zizze :-)
Ti vi ci si abbraccio/amo.
E ovviamente tanti mua mua mua e cascate di love!
Sara.

amrita ha detto...

nooo,sono al lavoro,e non ci sono le casse,quindi non sento la musica di fondo,ma appena arrivo a casa mi rifaccio 4 risate di gusto!
tranquilla,deve essere la luna storta,anche qui in riviera ci sono degli influssi di pessimismo e fastidio!!!!

un abbraccio

Mary ha detto...

stirare non ci penso nemmeno ... delego mia figlia ... anche se brontola ma è l'unico pass per 'uscire la sera ';)
lo so... ma è così!!

iniziavo a chiedermi come avevi fatto a fare un frullato con le rose ... sono un pò accecata anche con gli occhiali spesso è come non averli :) poi ho capito ... ah... la vecchiaia ...
il cioccolato conservalo infrivo altrimenti farem un crem -cioccolat , con questo caldo non è il massimo ... sogno le montagne con la neve !!!
quale mare !
kiss vacanzieri ... pagu :-)

Miriam ha detto...

Avevo già deciso di postare da me qualcosa che ti riguarda, quando subito dopo ho trovato il regalino che non osavo, ehm, chiederti...quello di aggiungerti ai miei lettori! Ma da OGGI, ci sei anche col tuo SIGILLO inconfondibile che mi piace da morire!
Ti mando un super bacio!!!

strampalaura ha detto...

CIAO!
guardati in giro e nota gli abiti delle persone, non trovi che chi ha abiti inamidati ed impeccabili sia molto meno felice di chi ha qualche piegolina( o piegolona)ma che si è ritagliata per se quelle ore "perse" a stirare? certe volte me ne frego e penso che lenzuola o pantaloni li posso usare così, stropicciatini purchè puliti.
grazie per il caldo abbraccio, io ricambio con una abbraccio rinfrescante

Miriam ha detto...

Ciao Fata, avevo nostalgia di questo video, no, la verità è che ho nostalgia di te!