domenica 24 maggio 2009

Mobiletto bislacco

Qualche giorno fa Elena Fiore (décor e blablabla) ha pubblicato un post fantastico, di quelli da lucidarsi gli occhietti!!! Lo so che tutti i suoi post sono belli, interessanti, colorati e divertenti, ma in questo ci ha mostrato la sua "scatola del cucito"... E siccome da elena tutto è very glam & fashion mica tiene i suoi rocchetti in una scatoletta con le roselline o papaverini o magari alla rinfusa in un sacchetto dell'upim, ma bensì una in una strepitosa scatola interamente da lei... Ma che ve lo dico a fare: andate a vedere con i vostri occhi, e anche se già l'avete vista rivederla è solo un piacere! Beh, Elena mi ispira sempre, lei è la mia musa ed anche "pimpiripetta e musaaa...".

Guardando la sua scatola dei fili & CO, e leggendo come l'ha realizzata, ho pensato che avrei potuto mostrarvi il nostro ex comodino da ospedale ora mobiletto da tinello super freack. Ora so che storcerete il naso... L'ho ridipinto eccetera eccetera e poi l'ho ricoperto con la tecnica del découpage. Solo che non ho usato fotocopie colorate dei motivi che mi piacevano, io ci ho ritagliato addirittura il libro... Chiedo venia, in fondo vedo le immagini che mi piacciono molto più spesso in questo modo che in un libro nella libreria... Sempre Elena, che ormai ci chiede la qualsiasi (se non la conoscessi inizierei a pensare che fa parte di una organizzazione di controllo globale) voleva vedere i nostri libri illustrati...

Chéry chiede ed ecco qui quelli che ultimamente sfoglio più spesso. Quasi tutti della casa editrice Taschen (come il caro defunto, ora antina e cassettino del mobiletto). Io adoro questi splendidi libri. Originali, economici, ben fatti, attuali, eclettici!!! Quindi se li anniento è solo "per troppo amore"!

E già che c'ero ho accolto anche la richiesta di La Bohemien che chiede di mostrare 3 "inutilities", oggetti dalle nostre collezioni ecc. Io non amo collezionare cose e se lo faccio è solo nell'attesa di averne abbastanza per realizzarci un nuovo progetto. Ma per le mie statuine di Ganesha è diverso, non è una collezione, io proprio li attiro e mica li posso cacciare no??? Ed ecco tra i tanti 3 che mi piacciono molto (ma l'avete mai visto un Ganesh brutto??? Non esiste!):
Quello turchese-oro-arancione l'ha fatto il mio Fato per me, quella centrale me la sono comprata io perché era davvero troppo Kitch per lasciarlo solo nel negozio ed il terzo è colui che sta nel nostro bagno, tutto rosa.
E chi meglio di un Ganesh dai toni pink per custodirlo e ricordarmi, ogni mattina quando mi guardo allo specchio, che ogni momento è un NUOVO INIZIO!
A tutti voi un buon inizio di qualsiasi cosa!!!
p.s. questo è un post programmato... Torniamo stasera, fate conto che sia la mia cartolina con saluti e baci da una ridente località della Svizzera Centrale!!!!

19 commenti:

cicoria ha detto...

Il mobiletto è strepitoso...l'aver usato le immagini del libro e non le fotocopie, lo rende ancora più bello e prezioso.
Guarda questo post, ormai con i libri si fa di tutto
http://elmundodelreciclaje.blogspot.com/2009/05/libros-2-parte.html

Mi piace tantissimo la statuina centrale di Ganesh, ma quello a sinistra è uno scoiattolino con un fiore in bocca? :))

Buona domenica e baciuzzi!

Perline e bottoni ha detto...

Il mobiletto è bello e colorato, i "pupazzetti" non sono il mio genere ma sono colorati al punto giusto, ma la carta da parati mi fa impzzire: rosa shocking al punto giusto. Ti auguro una buona giornata. Intanto il mio decotto (tisana?!) di equiseto bolle sul fuoco: non è buonissimo, in realtà io odio queste brodaglie calde, adoro solo il caffè, ma la mia reflessologa me l'ha consigliata pr eliminare i liqidi in eccesso e ddevo dire che mi sono sgonfiata alla grande!

Miriam ha detto...

Buongiorno fatina che bello, da quando ti ho incontrata sto facendo il pieno di rosa, azzurro, celestini, verdini e lilla...fiorellini-cuoricini- campanellini-coccinelle-borsellini brillantini-righine-quadrattini-cerchietti....Aiutoooo! Non riesco a fermarmi....mi stai contagiando la fatite bislacca e ti assicuro che si sta proprio bene in questo stordimento di colori ed emozioni!Mi sto ricaricando e ossigenando i polmoni e l'anima, sto beneeee e anche grazie a te...
Un bacio e un abbraccio stritolante
Miriam

PuntoCroce ha detto...

Fata!!!!! E' splendido il mobiletto, strepitoso!!!!
Volevo ricordarvi che ormai sta arrivando giugno....
Un grande abbraccio
Maria Rosa

elena fiore ha detto...

E' tutta mattina che mi arrivano delle mail che cominciano con :
"grazie a Fata Bislacca per l'opportunità...",
"grazie alla segnalazione di Fata...",
ed io che non capivo che volessero dire.
Poi ho pensato che sono giorni che sono sul rimba andante, ed allora mi sono detta che avrei capito dopo una fiala di ginseng.
Ancora nulla.
Non sono passata dal tuo blog, perché ti sapevo via...finché...
LAMPADINA ACCESA!

Vuoi vedere che...
E difatti, come immaginavo, tu pur lontana avevi già preparato tutto:
un po' fatonza e un po' streghetta
(stregonza, fa brutto!).
Da dove comincio?
Intanto grazie per avermi citata con cotante parole!
E mi associo a Perline&B., la carta da parati rosa e turchese è strepitosa!
E il libro 60 Fashion?
Meraviglia proprio!
La Taschen sforna sempre delle perle suberbe°*°
Su filosofie indiane e divinità orientali, non conosco nulla
(mi dovrai riassumere l'ABC di Ganesh & C.).
Io sono sempre stata molto occidentale, ma magari, alla nostra prossima "ciaccolata", tu mi spalanchi un mondo!
Comunque il tuo mobiletto è very-Fata-al-100% e non avrebbe potuto essere di nessun'altro!

Buon rientro coi piedonzoli in ammollo...butta nell'acqua anche un po'di bicarbonato, così poi ti frizzano.

Tua Pimpiretta
molto Pimpi e poco Tetta

Smacchette°*°

Anna ha detto...

Buongiorno Fata.
Ti auguro una domenica serena piena di facce nuove e soprattutto nuove idee.
Molto interessante il tutorial sulle faccine buffe e furbette.
Un abbraccio.

Rory's Bijoux ha detto...

Il mobiletto è davvero particolare e bello!, anche io tra poco incomincio il restauro della stanza, mi servirà senza dubbio qualche lezione di decoupage..ho intenzione di farlo anche io un mobile così!.
Buona vacanza, buona domenica.

Fata Bislacca ha detto...

Fata sciolta!!!
31° all'ombra, ma che è sto passaggio dalla sciarpa al bikini??? Rientrati prematuramente dal nostro fine settimana romantico per non rimanere fusi nell'asfalto in terra "straniera" eccomi qua a leggere i vostri gentili commenti. Sarò breve che ogni più piccolo movimento mi fa sudare...

Cicacicoria; magnifico link, grazie di cuore!!! Ieri ho trovato una valigetta di cartone degli anni 60 e già sto pensando a quale altro libro deturpare per sempre!!!
Quello accanto a Ganesha è il topolino, c'è spesso con lui. Ti riporto da Wikipedia "Ganesha e il Topo [modifica]
La cavalcatura di Ganesha è un piccolo topo (Mushika o Akhu), che rappresenta l'ego, la mente con tutti i suoi desideri, la bramosia dell'individuo; Ganesha, cavalcando il topo, diviene padrone (e non schiavo) di queste tendenze, indicando il potere che l'intelletto e la discriminazione hanno sulla mente. Inoltre il topo (per natura estremamente vorace), viene spesso raffigurato a fianco di un piatto di dolci, con lo sguardo rivolto a Ganesha mentre tiene un boccone stretto tra le zampe, come in attesa di un suo ordine; rappresenta la mente che è stata completamente assoggettata alla facoltà superiore dell'intelletto, la mente sottoposta ad un ferreo controllo, che fissa Ganesha e non si accosta al cibo se non ne riceve il permesso.". Ecco svelato l'arcano, comunque complimenti, sei una fine osservatrice!!!!

Perline e bottoni; sapessi che fatica 1 per trovare la carta da parati che ci facesse impazzire al punto giusto senza per questo salassarci e 2 applicarla senza rimanerci pure noi o imbarcare aria, peli, bolle, gatti ecc....
Mi sa che me lo devo procurare pure io l'equiseto; questa mattina mi sono svegliata con le caviglie come piloni dell'autostada, come baobab centenari, come palloncini riempiti d'acqua!!! Grazie per la dritta!!!!

Miriam; che cara che sei!!! Se ti faccio questo effetto allora sono davvero davvero felice!!! Grazie!!! Mi restituisci tutto centuplicato con questo tuo commento e questo vale più di tutto l'oro del mondo!!! Io l'abbraccio te lo mando con qualche cubetto di ghiaccio allegato. Strette strette si, ma al fresco più che possiamo!!! Oddio mi sciolgo!!!

PuntoCroce; ma grazie grazie. Maria Rosa, mi sa che rimane una chimera pure questo giugno. Ne parlavamo giusto tornando oggi in macchina... Oddio quanto da fare, partiamo 24 ore e ci ritroviamo sommersi... Ma non scordo, ci tengo tantissimo pure io!!! Ma quando i tempi saranno giusti e maturi. Che ne dici? Bacione!

elena fiore; stregonza!!!! Questa ci mancava ancora!!!! Ne ho già sentita una simile ma mica mi era piaciuta molto... Ma questa la prendo e metto in tasca!!! Taschen è un mito!!! Il libro 60 favoloso, ma sotto non hai visto, c'è pure il 50.... E c'è il 70 che devo ancora riuscire ad acquistare... Come dicevo sopra, ieri ho comprato per 2 euro, una valigetta in cartone degli anni 60. Da piccola ci facevo i bagagli un giorno si un giorno no per scappare di casa. Non ho resistito a comprarla ed ora mi sa che non resisterò dal custumizzarla sacrificando qualche altro bel libro! Ora vado davvero a mettere i piedi a mollo, sembrano cotolette informi (ah che bella immagine pure quella....). tua Stregonza....

Anna; Grazie mille, contraccambio l'augurio... Se passi a rileggere le risposte... Mi sono permessa di "smontare" la bellissima cartolina che mi avevi mandato con la rosa a punto croce per customizzare una vecchia giacca. Presto la pubblico, e giuro che la tua rosa fa tutta la differenza! Ancora grazie!

Rory; Buon divertimento con il mobile!!! Buona domenica a te!

Ok, fatto, ora mi sposto sul post sotto, altroché piedi a mollo.... Smuak

strampaganesh ha detto...

sono tornata a casa anche io e con me il condominio delle GriGrì che hanno fatto amicizia con i miei Ganesh, come già sai.
fata trislacca, come va? carino il tuo Ganesh fatto dall'amore tuo, ti invidio!

Rosalba ha detto...

ma carino il comodino!!!...ahahhhh...fa pure rima!!!
scusa...ma è davvero grazioso! coloratissimo, i soggetti ad hoc...ed, in effetti, pure la parete...bislacca davvero!

Fata Bislacca ha detto...

hahahaha!!!
Strampaganesh; ci mancava solo questa!!! si, fatine e Ganesha's sono già amici dalla nascita!!!! Non faccio fatica ad immaginare quanto chiacchierano anche da te!
Sto bene, caldo, ma bene. E tu???

Rosalba; brava, ma in fondo la poeta sei tu no?! Grazie mille per i tuoi sempre gentili complimenti! Da domani mi ci metto con la "FataVitaminaperilCuore"!

Notte notte a tutte voi ed ai viandanti silenziosi!

Ilaria ha detto...

Beati gli ultime che saranno i primi...ecchime, arrivo pure io!
il mobiletto più bello e kitsch del mondo ho avuto il piacere di vederlo dal "vivo"... quando sono entrata a casa tua e mi sono chinata per levare le scarpe. Rialzando la testa sono rimasta secca per il mobiletto...esclamando un : Vitoooooooooo, guarda che meravigliaaaaaaa!
Meraviglisamente kitsc e kitschamente meraviglioso!
Mo vado a spiarmi il linkuzzo di Cicory... soy muy curiosa!
Besos sister accaldata!

strampalaur@ con i tappi alle orecchie ha detto...

Quanto chiacchierano le tue fatine e i miei Ganesh?!?
Le fatine sono peggio della portinaia del loro condominio, meno male che hanno una voce flautata, pensa che riescono pure a far parlare il Ganesh che ho disegnato io!MAGICHE!
E Ganesh...ogni volta ricomincia di nuovo il discorso.Sarà un difetto professionale?
Notte dolce fata

cicoria ha detto...

Grazie per la tua spiegazione :)
Sai che non avevo mai notato il topino vicino alle statue di Ganesh?
Spesso vado a trovare degli amici che vivono nelle campagne di Cisternino in Puglia e frequentano l'Ashram locale perchè devoti di Shree Babaji, lì c'è una statua di Ganesh, ma non ho notato il topino. Quando ci torno devo osservarla meglio :)
Un baciuzzo!

La Bohemien ha detto...

Bislacchina, grazie per la citazione e per aver accolto la piccola sfida, i tuoi ganesh sono stupendi, immagino quanto ami quello fatto dal bislacco!!!! Ma quello centrale è assolutamente meraviglioso!!!!!
Il mobiletto non dico niente che è meglio perché sembrerei troppo smielata nei complimenti...ti dico solo questo "kitsch è bello"! Ed il tuo mobiletto è tanto tanto tanto kitsch (cioé tanto tanto tanto bello!!!)

AnnaDrai ha detto...

Noooo adesso pure i post comandati mi fai???? Sei troppo avanti mia cara Fatonzola!
E che dire del tuo mobiletto super-fashion-pseudo-kitch??? Chi non lo vorrebbe avere nel suo soggiorno??? Insieme alla tua carta da parati barocca, che mi ci rivestirei pure me ;)
Anche io ho qualche Taschen, costano poco e appagano l'occhio, al collage-decoupage non avevo pensato! Pensa che uno dei libri (quello sul design) me l'hanno regalato due volte!!! Quindi un bel mobiletto con pezzi di desgn potrebbe scapparci fuori ;)
baci baci

Fata Bislacca ha detto...

Ilaria; il TUO mobiletto!!! Torna a guardartelo quando vuoi; MY CASA ES TU CASA!!!

Strampa di tutto di più;
Si ganesh che non finisce mai un discorso e corre sempre dietro a tutte le novità, non me lo dire!!!! Siamo nella stessa barca tra fatine ed elefantini sacri; solo tu mi puoi capire!!! Smuakkete

cicoria; ora potrai fare la "dotta" con i tuoi amici, vedrai come li stupisci con nuovi effetti speciali!!! Baciuzzo a te e stai leggera con gli spilli!!!

La Bohemien; Già appiccico, se poi sei smielata è la fine!!! Si grezza e rude ti prego!!! p.s. grazie per le gentilezze!

AnnaDrai; TecnoFata! Hai visto? Un avvertimento se fai fuori il tuo bel Taschen design; lascialo abbastanza a lungo a mollo prima di applicare la colla che son spessi come suole ste pagine! Anche a me prudono di nuovo le mani per un découpage... Ho comprato una valigia di cartone che ha bisogno di restauro e di "new loock". Ma con questo caldo esito.... Baci baci a te!

Ciacchina ha detto...

...ma come ho fatto a perdermi questo post? il mobiletto è strepitoso! ora son curiosa come una scimmia...come verrà fuori la valigia di cartone?
baci

Fata Bislacca ha detto...

Ciacchina; io mi chiedo piuttosto... Quando verrà fuori qualcosa dalla valigia di cartone????
Ti abbraccio forte!