martedì 17 febbraio 2009

Tanta Filippina (o filippica) Romana

Voglio ringraziare la gentilezza di tutti voi che con i vostri suggerimenti nei commenti avete lasciato tante indicazioni su cosa vedere e visitare a Roma! Ma in particolare va il nostro grande ringraziamento a Sara Pacciarella (Perline di Saggezza), Sonia (Scarpette Rosse) e suo marito Giulio, Elisa (Donnette fever), Cate (Mumble Mumble) e Pino (Fotografando, vivere una passione) che hanno reso (per una ragione o per l'altra) le nostre vacanze-blitz davvero magiche!

Ma ecco, vi racconto in breve, anzi, vi mostro due o tre fotografie del nostro viaggio. Mercoledì scorso, dopo circa 9 ore di autostrada, siamo dapprima andati ad Olevano Romano, a trovare una vecchia amica di famiglia che non vedevo da 11 anni. Emozione!

Panorama verso Olevano Romano dalla nostra stanza d'albergo a Genazzano all'alba.

Il paese di Genazzano (prossima volta d'obbligo la visita al castello)

Giovedì intorno a mezzogiorno siamo finalmente arrivati a Roma! Il tempo di lasciare i bagagli e l'automobile (la mitica Fifi-Mobile) in albergo ed abbiamo iniziato a macinare chilometri a piedi.

Armata del mio magico taccuino e di tutte le mail ricevute abbiamo coperto il primo chilometro verso la fermata dell'autobus, direzione il Vittoriano. Il nostro itinerario della prima giornata? Made in Sara Pacciarella! Piazza Venezia, corso Vittorio Emanuele e Piazza Campo dei Fiori... Una fame!!! Goduria, talmente tanta scelta di localini che abbiamo fatto almeno tre volte il giro della piazza e relativa statua di Giordano Bruno prima di riuscire a capire quale terrazza fosse la meglio piazzata per osservare scorrere la vita romana e la meglio scaldata per poterci fumare qualche sigaretta oziando dopo pranzo. Che bello il nostro primo pasto romano guardando (e sentendo) smontare il mercato e gustando un buon bicchiere di Rosso di Montalcino con gli straccetti ai funghi porcini... Non ci saremmo più alzati se non fosse che l'itinerario di Sara era tanto ben tracciato ed invitante che non mi sarei sentita la coscienza pulita rimanendo tutto il pomeriggio a chiacchierare, manco fossimo in piazza a Locarno (casa nostra).

E così siam ripartiti per viottoli caratteristici e siam capitati in Piazza Navona. Che vento gelido, anzi, come ci hanno insegnato Cate e Pino, che FILIPPINA!!! E poi via per vicoli e viuzze; scorci carini, botteghe di artigianato, teatri ed angoli suggestivi Queste foto le abbiamo fatte tutte tra Piazza Navona ed il lungotevere Tor di Nona.

Compresa la mia unica occasione di shopping romano... che mi sono persa causa stanchezza. Sara, questa foto è dedicata a te... Magari conosci questo tempio della perlina di vetro... Chissà se ci fossimo andate insieme....E poi ritorno per altri viottoli, controvento, con l'aria che si infiltrava tra i vari strati di indumenti che indossavamo... Feltrinelli, caffè e ricerca di un mezzo per tornare in albergo. Manco a dirlo abbiamo sbagliato fermata e ce ne siamo fatte 3 a piedi... Fino alla farmacia per comprarmi cerotti per le vesciche e crema lenitiva per i piedi... Mio unico shopping romano... Eh si!

Alle 19.30 la nostra prima giornata romana era già conclusa, spaparanzati sul letto con i piedi in alto, una "pizza" così-così (scusate amici romani) ordinata al bar dell'albergo e la ridarola dalla stanchezza... That's it!... Il resto del diario domani... Che poi è anche molto più interessante... Incontro del destino... Ma questa è un'altra storia...

OGGI; tutto lo shopping che non ho fatto a Roma per fortuna l'avevo fatto preventivamente sul web... Vi ricordate la passamaneria di Mia???

Non mi era bastata... Così dopo aver esitato per circa un mese (che fata di polso....) ho finalmente ordinato in Germania delle passamanerie fantastiche che mi sono arrivate questa mattina... Giudicate voi:12 motivi differenti, uno più bello dell'altro... Qui, da Farbenmix E una "toppa" amore impossibile (il mio modo per evocare S. Valentino appena passato) tra maialina e lupacchiotto con la sua passamaneria.Ed il "piccolo omaggio" ricevuto... Giudicate voi. Inoltre avevo ordinato anche un E-Book (il cartamodello di una borsa scaricabile direttamente dalla posta elettronica); la AllesDabei-Tasche.

Si, indovinato, io non so resistere... Ed ecco... Come recita il vecchio adagio di famiglia "SE VUOI QUALCOSA: FALLA!" me la sono testé fatta....

Bene, ora smetto, ho le "ditine fuori allenamento"... Alla prossima carissimi, e davvero grazie di cuore a tutti i nostri amici!!! Sogni d'oro!

20 commenti:

laur@ ha detto...

WOW!
bello tutto!
le foto,roma,le passamanerie,i fati!

Ilaria ha detto...

L'attacco di ridarola... me lo immagino, visto che ne abbiamo avuto uno senza possibilità di controllo alcuno! Bello il racconto, belle le descrizioni... ma io ho perso la capa per le passamanerie e per la borsa: liiiiibiiiiidiiiiineeeeee!
Te lo dico con la bauscia e le pupille dilatate ( ma per queste la causa è l'atropina!)...
Domani mattina sono fuori... spero di beccarti nel pomeriggio o al massimo dopodomani matina, nel privee!
Ciao Sisterly number ONE!!!!

Roberta Filava ha detto...

quel piacere di un pranzo all'apero, un caffè e più sigarette lo ricordo anche io a roma e in pochissime altre città come barcellona...è un piacere che non si scorda!!!
bentornata fata inebriata!!!
roberta

Sabatino Di Giuliano ha detto...

A roma ci sono andato per lavoro, ma e' molto bello ritornarci ... da turista!
Ogni volta angoli diversi, esco fuori dai circuiti e fotografo angoli ignoti
Molto coinvolgente il tuo racconto... si vede quanto siete stati bene.
Lo spirito giusto.
Una sola cosa: l'ho vista piu' trasandata e sporca del solito...
Ciao fata, spero di incontrarti una volta, magari a roma!
un abbraccio
saba

Vania e Paolo ha detto...

Da dove comincio ??? Intanto ben tornati, Mi siete MANCATI anche se c'erano i post PROGRAMMATI !! :))
Comunque primo post di rientro OK,
I LOVE le passamanerie, aspetto realizzazzioni. Un KISS e a presto. Vania

DANY ha detto...

Ciao, anche a me piace tantissimo Roma, credo sia proprio ora che ritorni a visitarla!!!!!

Cl@udia ha detto...

Fata, fata, bentornata!!!!
Hai fatto un reportage bellissimo, mi piacciono molto le inquadrature che hai usato.
Poi, sei incredibilie, hai scovato un negozio di perline,,,deve essere un super negozio, a giudicare dalla quantità di vaschette e di merce..
E poi,,,la borsa. ma che bella è? sei davvero brava bravissima!!!
Anch'io oggi ho comprato cose per borsette, dei manici in plastica ( ho dovuto fare un mutuo, ma è possibile????)...ora scappo,,la creatività mi chiama!!!!

Rory's Bijoux ha detto...

Ma quanto mi ha catturato questo bel racconto^_^!, bellissime le foto romane! e perccato che non sei riuscita a prendere qualche bella cosuccia perlinosa!..ma va beh! ti rifarai!!, le passamanerie? Unicamente bellissime!, ottima scelta!!, la borsa mamma mia quant'è bella!!!..io sono ancora ferma..tessuto pronto ma macchina da cucire....fuori uso.. ok ok, aspetto a domani per il continuo delle vacanze romane!; e, se dovessi passare a leggere il commento del mio blog per il libro che ho letto...ti prego!! non ridere!!..un abbraccione cara fata! notte notte!.

PuntoCroce ha detto...

Benornati Fatini miei, stanchi ma felici!!!!
Bellissimo il racconto, era come se fossimo insieme a voi....

Bellissime le passamanerie che hai acquistato e STUPENDA la borsa che hai realizzato... in un baleno!!

Bacione, ciao
Maria Rosa

DRINA ha detto...

Che bella la vostra movida romana!!!
Hai fatto uno shopping fantastico...secondo me la crema lenitiva per i piedi è l'accessorio beauty più indispensabile che ci sia! Vi vedo sul lettone dopo esservela spalmata ben bene che ridete, ridete, ridete...
Che bello questo squarcio di vita che ci presenti...è quasi fare un pezzetto del viaggo con te!
Le passamanerie sono favolose...non sono ancora andata a vedere il sito ma ci farò certo un giretto più tardi...
Besos e sono in trepida attesa per vedere cosa il destino vi ha riservato per il giorno dopo!!!

Confinidiversi ha detto...

Avete fatto belle foto, sapete fata e fato?
Umh..uno scioglilingua..
:)
bentornata!

Fata Bislacca ha detto...

Ragazzeeee!!! Un mal di testa... Certo che stare al pc aiuta.... O no?

Laur@; grazie; la bellezza salverà il mondo????

Ilaria; ci scommettevo che notavi la passamaneria... Mica siam gemelle divise alla nascita (ma perché tutta la ciccia è rimasta attaccata a me, dico io?) per niente... Si, proviamo a trovarci in privée, anche se penso di spegnere la mia bestiolina luminosa....

Roberta; oh Barcellona... che meraviglia!!! Altri chilometri macinati, altri occhi lucidati... Ma li, oddio quanto shopping!!! Indimenticabile, ci devo portare Igor quanto prima! Un bacio cara... E sono curiosa quando ci incontreremo io e te quante chiacchiere e sigarette....

Sabatino; magari invece a Trieste!!! Una città che mi è rimasta nel cuore!!! Spesso vengo da quelle parti, forse a maggio... Mi piacerebbe molto rivederla e conoscerti finalmente anche di persona! Un abbraccio anche to you!!!

Vania; grazie, sei sempre squisitamente gentile!!! Ora ho la testa come un sacco di vetri rotti, ma presto, prometto presto vengo a vedere e leggere tutti i tuoi ultimi aggiornamenti! Un grande abbraccio a te e Paolo

DANY; si, ne vale la pena, se poi hai la fortuna come l'abbiamo avuta noi di avere tanti amici romani generosi che ti scarrozzano e ti mostrano gli angoli segreti allora diventa tutto ancora più meraviglioso!

Cl@udia; non mi rammentare il negozio di perline... Ce n'erano distese... Quello che ho pubblicato è solo un minuscolo scorcio... Oddio, mi ci sento male al solo pensiero... Ogni lasciata è persa come si dice! Per quanto riguarda il costo dei materiali... Oddio a chi lo dici... Immaginati poi qui in Svizzera, il paese delle banche (ci credi che non ho un mio conto) e degli evasori fiscali... Persino nelle mercerie ci vendono le cose più banali a prezzi da emirati arabi! Eh beh, creiamo e non pensiamoci troppo... Bacio bacio!

Rory; mi sa che le perline continuo a farmele con la fimo, che poi mi ci diverto anche di più che a comprarle... Le passamanerie sono strepitose, hai ragione! Aspetto di vedere il tuo hydro, quando avrai trovato modo per aggiustare gli aghi, che come detto sopra costano un occhio della testa in ogni parte del mondo. Un abbraccio a te vampirella novella!

PuntoCroce; ciao, grazie del benvenuto! Pensa che la filippina mi ha raggiunta pure qui; tira un vento tremendo ed io sono meteopatica da matti e quindi non solo ho una fata per capello ma pure un diavolo... Accidenti quanto son bislacca!!!

DRINA; un viaggio con me mantenendo i piedini al sicuro... occhio al sito delle passamanerie; PERICOLOSISSIMO!!!! Il racconto del day after non appena mi sarò ripresa dall'attacco di emicrania con nausea... Ora stacco la spina e vedo di trovare un'attività che mi coinvolga tanto da farmi dimenticare tutto il resto! Un abbraccio grande!

Confinidiversi; il tuo commento è appena apparso mentre stavo per premere "invio"! Grazie per i complimenti per le foto, sai che ho il complesso di non essere brava in quello e quindi hai aggiunto un piccolo tassello (ma fondamentale) alla mia autostima! Bacionone!

manuscrap ha detto...

non riesco a leggere tutti i commenti quindi sicuramente mi ripeterò, ma....... che belloooo!!! bellissimo racconto, belle le foto, bello rileggerti dopo un pò di tempo... bentornati a casa, ma se ogni tanto vi concedete qualche viaggetto e ce lo raccontate così siamo felici :)!!!!! grazie e un bacione :)

Susina strega del tè ha detto...

Bene, eh???? Gironi!!!! Bellissima la borsa.... quando vengo sù aiutami ti prego a ordinare le stoffine da berry cottage!!! Pc riparato, a dire il vero non aveva nulla, solo una piccolissima palla di pelo che ostruiva la ram chissà di chi era.... domani provo a fare il pagamento, altrimenti mi do fooooooo!!! Vi voglio bene puccislaccheri!! ^_^

elena fiore ha detto...

Io ho provato a correre forte per riuscire ad infilarmi nel trolley...mannaggia ti ho mancato per un soffio! Volevo fare scorta di supplì, di Isola Tiberina, di spaghetti all'amatriciana, di piazza Navona e delle sue bancarelle.
Un vero peccato, ...per fortuna mi godo i tuoi reportages ed il tuo rientro tra nastri e nastrini.
Baci ...e bacini!

Sara Pacciarella ha detto...

Fata fatuzza...sono sicura che la mia roma ha giovato della tua bislacca presenza e di quella del tuo maritozzo (con la panna?)...te ne sei andata e ci hai lasciato il SOLE! che finalmente splende un pò dopo giorni e giorni di pioggia e grigiume...
Credo di riconoscere il negozio di perline che hai beccato sulla tua strada...anche se non ci vado davvero mai perchè non mi rimane molto vicino...di sicuro, svaligerei pure quello!!!
Bellissimo questo scorcio visionario...mi fai amare Roma ancora di piu' e vederla con gli occhi di chi non ci vive e vede cose che passano inosservate a chi ci sta ogni giorno...è semplicemente unico!
Grande fatola...sei unica. Mi è dispiaciuto non poterti incontrare, ma spero che un giorno ricapiterà un'occasione migliore. Adesso rituffati come meglio sai fare nelle tue cose di tutti i giorni, tra nstrini, faccine e colori...e spero porterai questa vacanza sempre nel tuo cuore palpitante di emozioni e gioia di vivere.
Un calorossissimo abbraccio.
Sara

DRINA ha detto...

oh che cappero Fata Fatonza...quando uno mi dice che il sito di passamanerie crea dipendenza io penso a una normale dipendenza...ma mi sa che invece dopo questa visita ci dobbiamo iscivere alla PassemanerieAnonimous!!!!
Ciao sono Fata Bislacca e non compero passamaneria da ben tre ore...Piacere sono Drina...io solo da due!!!

Fata Bislacca ha detto...

Manu cara.... Ma ci sei ancora!!!! Evviva evviva!!!! Volentieri vi facciamo da "inviati speciali" per le città d'arte!!! Bello rileggerti ragnetta!!!

Susinetta; certo che ti aiuto... L'importante è che tu arrivi!!!! p.s. Anche noi streghettina folle!!!!

Elena Fiore; e noi che siamo passati piano piano sulla circonvallazione, ma giuro che non ho avvertito vibrazioni feltrose e fiorellose che se no frenavamo per aspettarti!!! La prossima??? Ma abbiamo altri progetti noi due vero??? Non vedo l'ora di un buon pain au chocolat con un cafè noisette... Ma ancor prima un bel aperitivo porcioso in zona Brera!!! Ciao belesa!

Saraaaa; eri con noi!!!! Grazie davvero per il tuo aiuto, ci siamo sentiti guidati con tantissima simpatia! Si presto ci rifaremo. Quando sarà il momento giusto!!! Un grande grazie, e si, Roma e questa mini vacanza le porterò sempre nel mio cuore (dove c'è tanto spazio!!!). Abbraccio a te!

Drina; mamma mia si che figuracce!!!! Le passamanerieAnonimous... Già sono iscritta alle FimoAddicted ed alle CraftFixIdea... Accipicchiolissima!!! Ci faremo coraggio a vicenda! Bacione bella!

AnnaDrai ha detto...

Bentornati dalle vostre splendide vacanze romane! La prossima volta vi voglio qui nelle Marche sulla Riviera del Conero ;)
Che meraviglia la borsa! E quei nastrini deliziosi! Quello con cappuccetto rosso e il lupo l'avevo addocchiato anche io, troppo carino!!!
baciotti

Fata Bislacca ha detto...

Annina ciao! Anche a me piacerebbe... Non è detto... Siete in molte da riabbracciare (perché mi sembra solo un "ricongiungimento"); tu, Roberta, Cristina... E tante altre!!! Eh si, come rimanere insensibili a tanta passamaneria.... A buon intenditor... Baciotti a te cara amica!