mercoledì 18 febbraio 2009

Strani giorni (...li mortacci....)

Venerdì, risveglio con vista Cupolone (e gru).
strani vicini di camera....

In nineteen forty five I came to this planet Ascoltavo ieri sera un cantante, uno dei tanti, e avevo gli occhi gonfi di stupore nel sentire: "Il cielo azzurro appare limpido e regale" (il cielo a volte, invece, ha qualche cosa di infernale). Strani giorni, viviamo strani giorni. Cantava: sento rumori di swing provenire dal neolitico, dall'Olocene. Sento il suono di un violino e mi circondano l'alba e il mattino. Chi sa com'erano allora il Rio delle Amazzoni ed Alessandria la grande e le preghiere e l'amore? Chi sa com'era il colore? Mi lambivano suoni che coprirono rabbie e vendette di uomini con clave. Ma anche battaglie e massacri di uomini civili. L'uomo neozoico dell'era quaternaria. Strani giorni, viviamo strani giorni. Nella voce di un cantante, si rispecchia il sole, ogni amata ogni amante. Strani giorni, viviamo strani giorni. (Franco Battiato, Strani Giorni, album "L'imboscata", 1996)

Perché il testo di questa canzone? Per due, anzi tre ragioni. Prima, adoro la musica di Battiato ed amo ascoltare i suoi testi. Seconda, durante il viaggio Lugano-Olevano abbiamo ascoltato solo Franco Battiato. Terzo, ci sono strani giorni come quelli descritti da questo brano, dove il passato ed il presente si sovrappongono, dove i confini sono labili, e venerdì è stato uno di questi, per noi!

Avete presente le mail degli amici bloggers?? Un'altra che ci ha dato tantissimi suggerimenti è stata Sonia, Scarpette Rosse. "Non puoi perderti il mercato di via Sannio" diceva e nei commenti altri amici mi hanno incitata a farlo. Così, al risveglio decidiamo di andare al mercato di via Sannio, anche perché è consigliato farlo in settimana perché al sabato i prezzi vengono ritoccati al rialzo per i turisti... Ok, data la disavventura con il bus decidiamo di prendere la metro... Non fosse che invece di un chilometro dall'albergo, questa si trova a 2 chilometri. Controvento e per stradine ben strane dove il servizio della nettezza urbana sembra non avere accesso... Inconveniente il già citato mal di piedi, impagabile la voce che proveniva da un'automobile con l'altoparlante "DONNE È ARRIVATO L'ARROTINO!!!!!". Altroché l'olocene che citava Battiato... Un balzo nel tempo. Tant'è che siamo arrivati in via Sannio ed io dico a Igor, appena ci ripariamo dal vento mando un sms a Sonia per dirle che stiamo seguendo il suo consiglio. In quel momento lui riceve un sms da Sonia che chiede se magari in serata ci possiamo incontrare per bere qualcosa. Ridiamo e dico, dai le scrivo subito e lo faccio dicendole dove ci troviamo. Suona di nuovo il cellulare del Fato ed è lei, è proprio alla Coin, la stessa alla quale siamo appoggiati noi per ripararci dalla "filippina gelata". Tempo due minuti e ci abbracciamo ridendo, un po' storditi per la stranezza della situazione... Stesso posto alla stessa ora ed in più ci siamo contattati... Altroché rimanere storditi! La simpatia è immediata, l'impressione di conoscerci da sempre ce l'abbiamo tutti e tre e ci beviamo insieme un caffè chiacchierando a più non posso... Appuntamento per questa sera, lei e suo marito verranno a prenderci in albergo.
Vista della Basilica di San Giovanni in Laterano da via Sannio

Proseguiamo per il mercatino, ma qui, non so se per la stanchezza o perché davvero ormai si trova tutto dappertutto, non troviamo di che "shoppingare" e quindi riprendiamo il metrò... Non fosse che c'è la manifestazione della CGL proprio in piazza ed i dimostranti hanno sembrano aver avuto la nostra stessa idea nello stesso momento.... Sigh!
Ma poi ce la facciamo ed arriviamo in Piazza del Popolo. Su indicazioni di Elisa di Donnette Fever iniziamo (leggi continuiamo) a camminare e guardarci in giro tra le meraviglie....Incantata mi fermo a guardare i giochi del vento e dell'acqua di questo leone di pietra che si comporta come un lama sputacchiante... E intanto riposo...
A Roma è bello anche alzare il naso e guardare in su. Io mi sono innamorata delle tante madonnine con lampioncino....
Insomma, via Condotti, il Pantheon dove ci siamo fermati a bere il caffè alla "Tazza d'oro" come ci era stato caldamente consigliato da molti di voi... E meno male che siamo stati diligenti e lo abbiamo fatto: delizioso! Anzi, ci siamo pure presi la vera granita di caffè con panna... E nonostante il freddo non lo rimpiangiamo, anzi, ne sogniamo ancora adesso. E poi la Fontana di Trevi... Affollata, soleggiata, bagnata.... E poi via a cercare un mezzo che ci riportasse a casa... Ma no, non si può e quindi ancora per viottole con il naso in su, in giù ed in ogni direzione per gustare anche con gli occhi questa Roma bellissima fino a raggiungere di nuovo Corso Vittorio Emanuele, un'altra capatina alla Feltrinelli e poi albergo a fare la doccia e mettere i piedi in alto (of course!).

E già arriva la nostra Sonia, sorridente, frizzante, allegra, generosa. Questa volta con suo marito Giulio. Anche lui; com'è che ci conosciamo? Ma no che non ci conosciamo! E Sonia mi fa un regalo che ha fatto per me; un braccialetto con perle bellissime con i colori del mio blog!!! Emozione!!!
E via in macchina sfreccianti verso un punto panoramico meraviglioso, lo Zodiaco, dal quale abbiamo ammirato Roma by night e fatto scompigliare le nostre fluenti chiome al vento (eh si!). Ma ne valeva la pena, credetemi. Poi tra chiacchiere, risate, strade sbarrate ecc. abbiamo fatto due o tre volte il giro di Roma per arrivare a Trastevere dove siamo riusciti a posteggiare non si sa come (ah il posteggio creativo di Roma...) ed a trovare una Hostaria... Finalmente!!! Ci buttiamo sui fritti; se bisogna strafare facciamolo con gusto! Baccalà, supplì e quant'altro.... Non dico altro che "miammmmm" e poi i tonnarelli con guanciale... Oddio, non mi ricordo come si chiamano... Comunque... Che bello! Un buon bicchiere di vino, del buon cibo e degli amici simpatici... Ma che si può volere di più??? Ma non bastava a Giulio e Sonia che carinissimissimamente ci hanno scarrozzati per tutta la città e colli per mostrarci ville e fontane illuminate, per raccontarci storie ed aneddoti romani. E poi ci hanno portato in via Nicolò Piccolomini (credo). Da vedere! Infatti da li si vede San Pietro ma con un effetto ottico sorprendente. Più ci si avvicina e più il cupolone si allontana e viceversa. Vedere per credere, è magico! (in questo blog le foto, i filmati e le spiegazioni per rendersi conto).

Separarsi alla fine di tutto ciò è stato difficile, ma anche bello perché abbiamo concretizzato un'amicizia fino ad allora solo telematica. E poi è solo un arrivederci.
Tutti a nanna che domani è un'altro giorno.... L'ultimo a Roma per i Bislacchi. Ma questa è ancora un'altra storia!

OGGI: Le poste Svizzere di nuovo mi hanno graziata consegnandomi un pacchettino dal succulento contenuto, il "chauffe-cou" Free Colors di Héloïse da abbinare con il mio cappello acidulato da folletta!!! Sorpresona! E con tanto di ritaglini dei filati utilizzati per potermi fare un piccolo "hydro-free" abbinato... Merci Héloïse!!! Non vedo l'ora di indossarlo!!! Chissà che Fata-Chic-e-Trendy sarò.....

E per ultimo un mio esperimento uncinettoso fatto poco prima della partenza.... Da sempre adoro "dipingere" con l'uncinetto, soprattutto mi scateno in periodi di saldi in cui mi posso portare via gomitoli spaiati di lane, cotoni ecc per pochi soldini.
Intrigata dal punto Tunisino tante volte visto in rete, mi sono studiata un tutorial in italiano e ne ho acquistato uno (un uncinetto molto più lungo di quelli comuni e con il "fermo" in fondo, come gli aghi da maglia)... E via con le sperimentazioni. Qui un bellissimo link di free form crochet che mi ha lasciato Laura Tani (maga con aghi e crochet e tanto altro). Da provare!!! E che bel calduccio che mi ha tenuto a Roma!!!!
Ecco, tutto anche per oggi. Stata lunga??? Bacio ragazzi che ho un mal di testa da vento, vado a mettermi comoda comoda...

21 commenti:

Paola ha detto...

Ben tornata e ben trovata con i racconti delle vostre avventure!
Fa sempre piacere cambiare un po'aria, vero?
Ciao Fatina, a presto.

Ilaria ha detto...

Il tuo post è un turbinio di sensazioni... fantastico! quasi mi pare di essere stata con voi!

Grande Bisly, come sempre!

Sabatino Di Giuliano ha detto...

Emozionante, la giornata a roma e l'incontro con sonia... e' come averla vissuta insieme.
dai dimostrazione che siamo veri...
ciao fati!!!

cristina ha detto...

Ben tornata!
penso che niente accada per caso e così avete passato una splendida giornata con Sonia!
Bella anche la via dove il cupolone si allontana!
Che roba!
A presto!
Cri

Bruno ha detto...

hai finito di spassartela?? bene...
comunque, ben tornata

cate ha detto...

Cara fatina, come racconti tu gli avvenimenti non lo fa nessuno!!!!!!
Cate

i roberti ha detto...

tante belle foto che mi sembra di avere in un cassetto. Roma rimane nel cuore...bentornati!
qul poco che resta di bello dell'italia...
baci
roberta

Confinidiversi ha detto...

il solo fatto che hai evitato i cosi... i Matia Bazar, è un successo!
Le foto sono splendide e con un po' di fotoritocco sparisce anche la Gru..
Rimettiti in sesto!
O anche in settimo, se vuoi.

pino ha detto...

Per il titolo del post ti nomino cittadina onoraria di Roma!!!

scarpette rosse ha detto...

fata buongiorno, sono rimasta incantata dallo splendido racconto del nostro incontro casuale e da tutta la descrizione del tuo viaggio romano, sembrava di visualizzare un film mentre leggevo le tue parole(fata affascinante) e poi che dire delle foto, semplicemente divine, sei riuscita ad immortalare delle cose semplicissime e le hai rese uniche e spettacolari(angoli con madonne e lunicino).
Un bacione grande grande
Sonia

Fata Bislacca ha detto...

Ragazzi buongiorno, qui splende un sole meraviglioso e non tira più il vento!!! FataFelice!

Paola; si, fa piacere, fa bene e stimola!!! Ma che bello tornare a casina dai mici!!!

Ilaria; sarebbe stato bello.... allora si che sarebbe stata un'invasione barbarica sul serio! Besos CrazyIla!

Sabatino; si che lo siamo, e siamo proprio come ce lo aspettiamo... O no??? Sentenza a chi mi ha incontrata di persona!

Cristina: si, tutto bello, sto ancora "metabolizzando".... Ma poi sentirai che storia il giorno dopo... Altroché stranezze!!!! A presto carissima!

Bruno; ma quando mai????? Grazie per il bentornata, si, ora devo riorientarmi a casa mia....

Cate; il bello deve ancora venire!!! You know!!!

Roberta; mah, a me piacciono tante cose dell'Italia... Sarà che non ci vivo???? Comunque come casa.... Eh si, in cuor mio sono una FataPantofolona!

Confinidiversi; è stata dura ma ho resistito! Disintossicazione forzata dai Matia Bazar e dal pc. Fotoritocco??? Già bello che riesco ad impestare tutte le foto con le gri-gri; non chiedermi di più! Vada per il rimettermi in settimo che così mi porto già avanti!

Pino; accetto!!! Per festeggiare coppetta di fragole e panna o mitica coppa dell'amicizia????

Scarpette Rosse; invece ce la siamo vissuta insieme!!! Per me è stato magico e bellissimo e lo devo tanto a voi! Un bacione grande grande a voi!

Rory's Bijoux ha detto...

Buongiorno fatuzza! quì invece è nuvolosissimo:(, il mio nasino è tappato e la mia gola in fiamme!mannaggia!; però mi consolo con il tuo bellissimo racconto^___^!!, mi piace davvero un sacco la collana che sonia ti ha regaòato! e anche la sciarpetta di heloise, ti starà senza dubbio benissimo!!, e poi con i ritaglini magari ci puoi fare una spilla! così hai anello, cuffietta,sciarpa e spilla tutto acidulato!!!^_^. Ok il mio buondì te l'ho lasciato! scappo, devo far colazione e poi dritta dalla parrucchiera^___^..Un bracione grandissimo fatina! buona giornata dalla vampirella novella^__________^.

Alessia ha detto...

Fata concordo con chi mi ha preceduta! E' sembrato anche a me di essere lì con voi, nelle ventose stradine di Roma ad ammirare tanta bellezza, ad incontrare Sonia, a mangiare squisitezze... Sei grande! E ti adoro ancora di più adesso che so che anche tu ami Battiato che è un grande mito, una persona profonda e un grandissimo musicista! consiglio se non lo hai mai visto o ascoltato "un soffio al cuore di natura elettrica" meraviglioso concerto anche in dvd... sentirai!!
Bacioni e non vedo l'ora di leggere la prossima puntata!

ssimoxxx ha detto...

Ben tornata,
che meraviglia,non sono mai stata a Roma,per un motivo o per l'altro abbiamo sempre rimandato la visita e ora che c'è la nostra perla diciamo sempre:"Quando sarà un pò più grande..."in modo che possa ricordare d'aver visto tali meraviglie.
La visione parziale del negozio di perline di vetro ha suscitato in me l'enorme desiderio di shopping perlinoso,ma meglio desistere (la cassa integrazione ha colpito la famiglia!Per fortuna la sottoscritta lavora a tempo pieno!),meglio che vada a dar fondo alle enormi scorte di perline
accumulate negli ultimi 3 anni!!!
Un grosso bacio e buona creatività sempre,Simo.

Sara Pacciarella ha detto...

Strani giorni...canzone bellissima!
I giorni fatosi a Roma non potevano che esseri strani cmq :-)
Anche io una volta mi sono avventuratat in una merceria di quelle superfornite ma super ristrette con la roba tutta accatastata che levi una scatola e ti crollano addosso tutti i bottoni, non ti dico per farmi cercare e trovare un uncinetto per il punto tunisi! Che poi quando mi ci sono messa per confezionare una borsa non mi è nemmeno piaciuto quello che ho combinato, mi sono spazientita e ho abbandonato l'avventura e adesso non so nemmeno piu' dov'è st'uncinetto!

Ti abbraccio forte!
Sara

elena fiore ha detto...

Che bella cosa l'amicizia, il darsi gratuitamente, il calore che si avverte dal web con tutto che paradossalmente internet sembra qualcosa di freddo e statico.
Io ho interrotto da poco un'amicizia di 30 e dico TRENTA anni, perché tutto questo non mi arrivava più...e mi sembra così assurdo che tutto questo oggi, lo ritrovo con la rete.
Chi non coltiva tutto questo non sa proprio che si perde...
Bacione amica tanto lontana...ma che sento tanto vicina!
elenita xxx

magalaura ha detto...

ciao!
sono magalaura.
il mio WE inizia stasera,ciao fati!!!

Susina strega del tè ha detto...

niente ferie in aprile, dobbiamo chiudere il primo trimestre, indi... siete liberi nel mese di maggio????? una di queste sere ci sentiamo così vi spiego meglio..... ^_^

AnnaDrai ha detto...

L'amicizia che scorre nel web è magnetica, per cui non è un caso se vi siete incontrate... per caso ;)
bacioni

beta ha detto...

giorni di corsa questi... ma un'occhiata a vedere se eravate tornati dovevo darla ... e ci siete con questi bellissimi resoconti delle vacanze romane, che mi fanno venir voglia di mollare i figli a qualcuno e farmele pure io le vacanze romane... va bè, prima o poi... intanto sogno sui tuoi post e ... a proposito.... BENTORNATI! Buon fine settimana, Beta.

Fata Bislacca ha detto...

Ciao a tutti, con le mani verdi di Fimo (si Ila, la fimo macchia!!!)

Rory; Piccina guarisci veloce veloce!!! L'idea della spilla è molto bella... Appena ho un po' di tempo ci studio dietro!

ssimoxxx, ma grazie!!! si, vale la pena!!! Porta la tua perla (gioco di parole) allo zodiaco, non se lo scorderà mai più... Magari un giorno che fa caldo e bello però!!!! Intanto allora "buon perlinaggio"!!!!

Sara Pacciarella; ma va, non ti è piaciuto??? Da solo è vero che non è un granché, ma se poi vai di free-form è divertentissimo e l'effetto di contrasto (struttura e casotto) secondo me è bellissimo! Un abbraccio forte anche a te; per il momento continuiamo così!

Elena Fiore; mi dispiace tu abbia interrotto un'amicizia; ma a volte ci vuole perché ci si accorge che non si ha più niente da condividere... Certo l'affetto che si prova magari non cambia, cambiano i parametri del rapporto e della frequentazione... Come per gli amori... anche io ti sento molto vicina, e tu lo sai! Non mi sembra vero non averti mai incontrata (per il momento) di persona. Sarà bello quando verrà il momento!

Magalaura; Strampalaura!!! Allora buon we a te ed al tuo amor!!!!

Susinetta; ma maremma impestata (come probabilmente diresti tu!!!). Maggio difficilissimo per noi, ma ne parliamo, a tutto si trova soluzione! Un abbraccione a te!

Anna Drai; vale il discorso con Elena! Sai che questa cosa mi piace moltissimo... Un universo molto reale e che mi nutre e mi prende moltissimo!!! Bello che ci sei anche tu!!!!

Beta; accipicchia non c'è blog dove io possa venire a ricambiare le visite... Ma sappi che mi fa sempre piacere quando passi da me, trovare un tuo salutino, un tuo pensiero... Thanks!!! Roma è magnifica, appena puoi molla tutto e fatti qualche giorno rigenerante... Ma portati dietro di che medicare i piedini che in farmacia poi son salassi!!! Un abbraccione anche a te!