martedì 23 settembre 2008

Risate francofone

Per apprezzarla appieno bisogna essere Francofoni; ma vi ho lasciato sotto una traduzione (non rende del tutto, ma insomma....). Oggi mi sento molto biricchina....


Ho mangiato tutta la cioccolata, ho bevuto la Coca Cola, e siccome non arrivavi mai, ho fatto fuori anche la Nutella. Ho smontato tutti i tuoi quadri, ho completamente ritagliato le tue tende. Stracciato tutte le belle foto che nascondevi nella tua scrivania.
Vedi, non mi dovevi lasciare,
che bel risultato,
non faccio altro che cavolate,
delle cavolate, quando tu non ci sei...
Ho completamente smontato la credenza, ho spalmato per bene la colla, e siccome non eri ancora tornato, ho sminuzzato tutto fine fine! Ho bruciato del tutto il bel tappeto, ho segato bene i piedi del letto, ho rovinato del tutto i tuoi begli abiti ed ho fatto pipì nel guardaroba...
Vedi, non mi dovevi lasciare,
che bel risultato,
non faccio altro che cavolate,
delle cavolate, quando tu non ci sei...
Non mi dovevi spezzare il cuore, lasciarmi senza baby-sitter, non faccio altro che cavolate, cavolate quando i miei occhi piangono. Ho rovesciato la spazzatura, ho pestato il servizio buono,
aspetta; non è tutto; ho messo della pittura ovunque.
Vedi, non mi dovevi lasciare,
che bel risultato,
non faccio altro che cavolate,
delle cavolate, quando tu non ci sei...
Non mi dovevi spezzare il cuore, lasciarmi senza baby-sitter, non faccio altro che cavolate, cavolate quando i miei occhi piangono.

J'ai tout mangé le chocolat J'ai tout bu le Cola Cola Et comme t'étais toujours pas là, j'ai tout vidé le Nutella J'ai tout démonté tes tableaux J'ai tout découpé tes rideaux Tout déchiré tes belles photos que tu cachais dans ton bureau Fallait pas m'laisser tu vois Il est beau le résultat Je fais rien que des bêtises, des bêtises quand t'es pas là J'ai tout démonté le bahut J'ai tout bien étalé la glue Comme t'étais toujours pas revenu, j'ai tout haché menu menu J'ai tout brûlé le beau tapis J'ai tout scié les pieds du lit J'ai tout ruiné tes beaux habits, et fait pipi dans la penderie Fallait pas m'laisser tu vois Il est beau le résultat Je fais rien que des bêtises, des bêtises quand t'es pas là Fallait pas casser mon cœur M' laisser sans baby-sitter Je fais rien que des bêtises, des bêtises quand mes yeux pleurent J'ai tout renversé les poubelles J'ai tout pilé la belle vaisselle Attends c'est pas tout à fait tout, J'ai mis de la peinture partout Je fais rien que des bêtises, des bêtises quand t'es pas là Je fais rien que des bêtises, des bêtises quand mes yeux pleurent Fallait pas m'laisser tu vois Il est beau le résultat Je fais rien que des bêtises, des bêtises quand t'es pas là Fallait pas casser mon cœur M' laisser sans baby-sitter Je fais rien que des bêtises, des bêtises quand mes yeux pleurent

L'originale è del 1985, cantata da Sabine Paturel.

5 commenti:

PuntoCroce ha detto...

che bel video!!!! me lo sono guardato tutto con i miei figli e ci è piaciuto un sacco..
ciao fata, a presto..

maria rosa

Susina strega del tè ha detto...

carinissimo il video!!!!
fatina ti ho mandato la mail... ^_^

Cristina ha detto...

Ma che bellino il videoo!
Ciao fataaa!
Un saluto
Cri

PuntoCroce ha detto...

Ciao, volevo informarti che ti ho assegnato il premio Pekin; vieni a ritirarlo nel mio blog!
baci maria rosa

yrbag ha detto...

ciao Fata Bislacca
mi chiamo Gabriella ti ho trovata in un commento di Claudia,ho visitato il tuo blog, mi piace molto! è pieno di colore trasmette proprio tanta allegria! complimenti! Io ho aperto da poco il mio blog ed è ancora poveretto he! he! piano piano riuscirò anch'io ad arricchirlo di belle cosine
ciaoo