martedì 16 settembre 2008

Ikebana e vecchi ricordi....

Sono ancora piuttosto acciaccata, ma mi dispiace troppo lasciare il mio blog triste e solitario, mi sembra pieno di ragnatele e c'è pure l'eco! E così mi sono detta che campare un po' di rendita in questi periodi non può fare torto a nessuno. E così sfogliando nel mio pc ho ritrovato queste fotografie ed ho deciso di parlarvi di Ikebana. Non mi sono fatta mancare nulla in vita mia! Tre anni fa, poco prima che ci sposassimo ero in cerca di qualcosa di nuovo da imparare. I corsi da Geisha qui non li danno, però ho trovato un corso interessantissimo che desideravo fare da tempo. Con mia grande sorpresa l'insegnante era proprio una persona che avevo conosciuto ad un corso di Tecnica Metamorfica e con la quale avevo avuto un feeling bellissimo! Potete curiosare il suo sito, è meraviglioso. Lei è Eliana ed è una persona pazzerella e molto molto talentosa, ed ho appena scoperto che ha inserito nel suo sito proprio la foto che le ho fatto dopo aver composto un simil-ikeboh? tra i suoi capelli l'ultimo giorno di corso! Quindi mi permetto di postarla!Dunque, la prima lezione l'ho dovuta saltare a causa di un avvelenamento da cozze (ehhhhh!!!!), ma poi Himawari (girasole in giapponese, nonché pseudonimo di Eliana) mi ha preso sotto la sua amorevole ala e mi ha insegnato i primi rudimenti dello shohinka, cioè il livello elementare dell'Ikebana!

la ruota cromatica di Johannes Itten

I colori sono molto importanti; o si sceglie un colore e le sue sfumature (es. giallo, giallo-arancio e arancio) , oppure un colore ed il suo complementare (es. azzurro e arancione).
Ho imparato che l'ikebana non è semplice arte di arrangiare fiori o frutta e verdura, legnetti, sassolini; ma è pura meditazione!Ogni Ikebana ha tre livelli, il primo è SHIN; cielo o paradiso. Il secondo è SOE, l'uomo. Il terzo è TAI o TAE o TOME o HIKAE; terra o corpo.

L'uomo sta sempre tra il cielo e la terra, non può sfuggire a questa legge, anche se può scegliere la posizione!
E queste sono le mie "opere prime":
Forma elementare (qui ho usato le sfumature)

Cascading Style (qui ho usato i colori complementari rosso e verde)

Prima di venir recisi, i fiori rimangono almeno due minuti nell'acqua fredda ed i loro gambi vengono tagliati sempre sotto l'acqua, ma l'acqua non va mai toccata con le dita. Massimo rispetto!

"Non c'è nulla che puoi vedere che non sia un fiore;
Non c'è nulla che puoi pensare che non sia la luna."
(Haiku di Matsuo Basho)
Vi tenta? Io lo consiglio a tutti, è un vero antistress, costa poco e si può usare qualsiasi cosa in natura per comporli! Al mio prossimo raffreddamento vi parlerò forse del Feng Shui, altra antica arte orientale che ho imparato dalla mia amica Himawari.
Vi lascio con il mio pseudo in Jap: Botan Pinkurù (Peonia Rosa)... chissà come si dice Fata Bislacca??? Torno sotto le mie calde coltri a curarmi!

15 commenti:

elena fiore ha detto...

Curati, curati ...e torna presto tra noi, cara Peonia Rosa !

Ilaria ha detto...

Ma Fata! quante cose sai fare??
Sei un pozzo senza fine!!!
Aspetto tue notizie!
Basi e besi!

Susina strega del tè ha detto...

Altro premio per te! fai un salto!!
;-))

orkaloca ha detto...

in arrivo bacetti antimalanno ^__^
SMUAKsmuakSMUAKsmuakSMUAKsmuak

Désirée ha detto...

Che bello, la tua inesauribile voglia di imparare spero sia contagiosa, sai un sacco di cose!!!!!

clamilla ha detto...

Fatina bella ti mando un premio!!!
Quando stai meglio passa a prenderlo!
Martina

Heidi ha detto...

sul mio blog c'è un premio che ti aspetta!

LAle ha detto...

Mi fai morire...lo sai? Quando penso a te mi viene in mente una nuvola azzurra (non quelle grigie e cariche di pioggia eh!!!), proprio una nuvoletta dei disegni dei bambini, tutta tonda e colorata che vaga vaga...e pensa e vaga vaga...che spettacolo che sei!!!

Roberta Filava ha detto...

finalmente sei ritornata iniziavo a preoccuparmi ma sapevo anche che avresti trovato qualcosa di magico a cui aggrapparti e uscire fuori!! ed ecco altro sapere che ci regali.
un bacio grande tiro un sospiro di sollievo uffthhh!!!
roberta

mirate antes de ir ha detto...

Pero que preciosidad... llevaba algun tiempo sin venir a visitarte y cada dia me sorprendes mas. Me encantan esas flores, te ha quedado genial, como todo lo que haces, todo lo que tocas lo conviertes en arte. Ademas me has traido muy buenos recuerdos, porque a mi familia nos gusta mucho toda la cultura oriental, mi padre es profesor de karate y tanto mi hermano como yo lo hemos practicado de siempre. Asi que estamos muy unidos a todo lo oriental. Bueno, me enrrollo mucho, solo queria decirte que haces unos trabajos maravillosos y que me encanta. Un beso y hasta pronto. Ciao amiga.
Ma a che prezzo ... prendere un po 'di tempo senza venire a visitare ogni giorno e mi ha sorpreso di più. I encantas questi fiori, lei è stato brillante, come tutto ciò che potete fare, si giocano tutto ciò che rende l'arte. Oltre a me ha portato ottimi ricordi, perché la mia famiglia ci piace un sacco tutta la cultura orientale, mio padre è un insegnante di karate e sia mio fratello come ho praticato come sempre. Così siamo molto attaccato a nulla Orientale. Ebbene, io enrrollable molto, volevo solo dire fare un po magnifico lavoro e I love it. Un bacio e un arrivederci. Ciao amico.

Giada ha detto...

altra cosa che abbiamo in comune.. la passione per il giappone e per le arti orientali... certo che il corso da geisha sarebbe stato fantastico, non credi??

Susina strega del tè ha detto...

Acciderbolina!!! Mi dispiace che questa influenza sia stata così devastante!!! Le mie magie sono state poco efficaci, ma anche io in questo periodo non stò di certo al top! Sabato sono andata a trovare "i villeggianti" (i miei genitori) in vacanza dagli zii a San Ginignano (si) e per fare shopping mi sono presa una bella dose di pioggia e vento! Da queste parti la temperatura è clalata terribilmente e passare da 30° di venerdì a 18° di sabato è stato un trauma!!
bellissima l'arte dell'ikebana, io adoro il giardinaggio ma quì a Pisa di questi corsi non se ne fanno.....
:-((
un baciotto e stai al calduccio!

non*mi*a ha detto...

oyasumi nasaiおやすみなさい

*-cipi-* ha detto...

Ciao Fatina malaticcia, ma quand'è che ti riprendi? Mi spiace che stai male.
Nel frattempo ti ho lasciato un premietto nel mio blog.
Bacio

Fata Bislacca ha detto...

Grazie a tutte carissime, oggi il dottore mi ha fatto il punturone per stimolare il sistema immunitario e prometto che non appena agisce io faccio un salto in ogniuno dei vostri blog per ringraziarvi una ad una ed ammirare le novità. Grazie per i premi; anche se qui scatterà il condensatore di premi di Roberta.... Un abbraccio a tutte e a presto in grande salute!!!