mercoledì 27 agosto 2008

La Bandana furba

Questo inverno ho deciso di lasciarmi ricrescere i capelli del mio colore naturale. Erano passati diversi anni dal mio colore biondo-miele (???) ed ogni genere di tinta (rosso, viola, viola-rosso-arancio, castano scuro, chiaro....) ed ero davvero curiosa di capire che cosa ci potesse ricrescere sotto. È stata dura resistere alla ricrescita, anche se non so se lo è stato più per me o per la mia amica parrucchiera Elisa che ogni volta che mi chiedeva "sei sicura??? Sicura che spuntiamo solo un poco? Non vuoi un riflesso???" non riusciva a reprimere uno sguardo desolato.
Io invece ho trovato un escamotage per non rimanere troppo impressionata da me stessa; la Bandana variopinta (che attira lo sguardo altrove)! Ed ora, finalmente, ho ritrovato i miei nuovi colori!!!
Sarebbe stato perfetto offrirvi questo piccolo tutorial all'inizio della stagione calda, ma data la sua facilità di realizzazione potete farvene una scorta per l'estate prossima (sono fantastiche per le operazioni di démaquillage o quando ci si impiastriccia la faccia con qualche maschera curativa).

Da un resto di cotone o lino variopinto tagliate 1 pezzo da 43x20 cm (per la bandana) e due da 7x27 cm (per le fascette laterali). Queste le misure per le mamme, per le figlie (quelle delle mie amiche hanno tra i 4 e 7 anni) la misura che ho usato è di 29x 20 e 7x19.
Lasciate un centimetro per gli orli tutto attorno.

Con il ferro da stiro piegate gli orli. Sul lato lungo della bandana ribaltatelo 2 volte mentre su quello corto è sufficente una volta sola (andrà infilata nella fascetta). Ora siete pronte a cucirli; fatelo!
Piegate in due le fascette e cucite il fondo e il lato lungo, sul rovescio della stoffa.
Con l'aiuto di un bastoncino rovesciate la stoffa sul lato stampato. Io uso questo metodo faticoso e complesso, ma nel blog di Elena Fiore , Decor e blablabla, ci sono delle belle astuzie, andatelo a vedere, tutto da lei è fantastico e pieno di belle idee!
Ora non rimane che piegare a fisarmonica la vostra bandana. Fate due "fisarmoniche" di 4 pieghe ciascuna e fissatele con degli spilli. A questo punto infilate la bandana nella fascetta e fissate di nuovo con uno spillo. Cucite per fissare le due parti (con la macchina, grossolano, come me; oppure a mano tutto intorno). Fate la stessa cosa con l'altra fascetta. Ecco a cosa somiglierà una volta cucita, stirata e finita!
Ed eccone alcune indossate da Teddy che le usa volentieri quando osserva il volo delle farfalle... (odia che gli vadano i peli negli occhi!)
... e quando ha appuntamenti romantici....
...e per non fare colare il sudore negli occhi durante le sue lezioni di auto-difesa personale!
Non vi rimane altro che sbizzarrirvi con stoffine colorate e personalizzazioni varie; spero di avervi dato un'idea simpatica e che presto avrete tutte la testa coloratissima! Anzi, se ne realizzate avrei molto piacere a vederne la fotografia! Buon divertimento! Fata Bislacca

11 commenti:

Simona ha detto...

Cosa ti avevo detto? mRieccomi quì.. Che idea fantastica... sai andrebbe propri bene alla mia nipotina di 10 anni uso sempre le stesse misure?

Bacioni

Simona

Ps:
Ora mi sto dando alle perline e al punto croce..

Si vede che in questo periodo le idde non mi mancano... si vedrà fra qualche mese... a Natale BUIO TOTALE...come al solito....

Ciao, ciao..

giordana ha detto...

E io scema che le compravo!
Grazie dell'idea.
Un abbraccio Giordana

Roberta Filava ha detto...

brava Fata, come sempre eclettica!!! ma che fine hai fatto ed io che pensavo che stessi lavorando!! hai pensato di creare il forum con indipublic o con flickr? o pensavi di poterlo creare con blogger? mi sa che wordpress offre di più.
fatti viva se ti va.
roberta

Ilaria ha detto...

Ciao Fatina! bellissime...le copio sicuramente per la mia bimba...complimenti anche per i tessuti...domani ripasso!!!
Baci
Ila

Fata Bislacca ha detto...

Buongiorno a tutte, il mattino ha l'oro in bocca!!!! Simona, per le misure non so, tanto c'è la fascetta che è regolabile, credo possano andare bene le stesse!!!
Continua pure a "perseguitarmi" mi fa molto molto piacere e la tua allegria è contagiosa!
Giordana; aspetto di vedere cosa cucirai con le belle stoffine che riesci sempre a trovare tu! Sai, con i resti si possono fare un sacco di cose (tipo una fascetta così e l'altra cosà, una bella applique sulla bandana con un zigzag alla "brutto cane"... Stupiscici!
Roberta, si si sono impegnata, ma per il forum non sapevo da che parte iniziare ed ora tu mi dai un sacco di idee, come sempre!!! Sei preziosissima, oltre che per la tua amicizia anche per la generosità con la quale condividi le tante cose che sai! Mannaggia alla distanza!!!!
Ila; ti aspetto con una bella cioccolata calda dato che fai delle così meravigliose tazzine!!!! Un abbraccio a tutte augurandovi un risveglio magico quanto lo è stato il mio! F. Bislacca

Daniè ha detto...

Grazie Fatina!! un bellissimo tutorial ed una altrettanto bellissima idea!! Avessi la giornata di 50 ore forse che la farei a realizzare tutto ciò che vorrei!!!
Daniela

Cristina ha detto...

Ma che bellineeee le tue bandaneee coloratissimeee!
Un bacio
CRI

Martina ha detto...

WOW! che brava! che idea!!! quell'orsetto che fa autodifesa personale ed usa la bandana furba hihihihihihiiiiii che simaptico! complimenti per il blog tornerò di sicuro a trovarti...
ciao ciao
Martina

Mariag ha detto...

ciao fatina, queste bandane sono una meraviglia, credo che ne farò qualcuna anch'io, ho ancora dei regali in arretrato. mi chiedevo, ma dove trovi queste stoffe meravigliose? dovrò mettermi anch'io alla ricerca di stoffe altrettanto belle.
un bacio ci sentiamo presto!

Fata Bislacca ha detto...

Avevo lasciato un commento di risposta lunghissimo e poi, dalla fretta, ho cancellato tutto; fata distratta¨
Comincio dal basso; Mariag bentornata dalle vacanze, sono andate bene??? Non vedo l'ora di vedere le bandane che realizzerai!! Per le stoffe; le ordino da Volksfaden in Germania; il link a destra in fondo al blog oppure mi sono trovata benissimo (e i prezzi nonostante la spedizione sono quasi più sopportabili) negli USA. Sotto l'etichetta stoffa ago e filo trovi i dettagli, sia nei post che aggiunte e specificazioni nei commenti! Spero ti possa essere utile. Attenta, quando si inizia diventa una dipendenza!!! Ti ho avvisata.
Martina, non lasciarti incantare da Teddy e la sua arietta dolce, se lo si stuzzica diventa peggio di Iorek Byrnison (la Bussola D'Oro di P. Pullman)... Attenzione!
Grazie Cristina, attenta agli entusiasmi.... HIHIHI...
Daniè; la firmo volentieri anch'io una petizione per la giornata di 50 ore!!!! Fammi sapere!
Un abbraccio a tutte Fata Bislacca e di fretta

SCRAPGIRL : PATTY TANUZ ha detto...

Mi piace questooo, voglio fare uno per me e la mia pazza testa jajaja, Baci Fata di Iggy hehehe