venerdì 1 agosto 2008

La mia poltrona terapeutica

Da tempo cercavo queste foto nei meandri del mio pc ed ora eccole sbucate! Questo autunno dopo un eccesso di zelo in palestra mi si è bloccata la schiena, non potevo più muovermi, creavo impalcature sul divano con cuscini, sgabelli e ogni tipo di oggetti per trovare una posizione confortevole. Poi un nostro caro amico, Raf, mi ha proposto una poltrona comodissima da ri-sistemare. Sapeva sia del mio mal di schiena che delle mie manie creative di riciclare tutto il riciclabile. Quando ho visto la poltrona in questione mi sono messa le mani nei capelli ma l'ho anche provata... Comodissima. Mi sono attivata ed ho trovato un resto di scampolo della Designer's Guild (che io adoro!) per 10 franchi (6 euro), 500 chiodini da tappezziere, un marito dolcissimo e disponibilissimo, forbici, carta e vernice argentata.... Ed ecco in poche ore e tante martellate (e non pochi calli) il mio trono! Ovvero il trono di Batman, il mio Daimon! Il mal di schiena è sparito, non tanto perché sedevo meglio, ma perché il blocco creativo era superato, il problema era quello!!!!
Per par-condicio qui una foto di Pétit Patapon in una delle sue pose più adorabili! Nessuno si preoccupi, è vivo e nessuno lo utilizza come zerbino!
... Ed una delle rare apparizioni di Dharma!

1 commento:

Elisa ha detto...

Ciao...
complimenti per la rimessa a nuovo del trono!!! molto elegante!!
Hai dei miciolini favolosi!!!